Come non far smontare la panna. I trucchi segreti degli chef

La panna montata è un ingrediente spesso indispensabile per decorare o farcire dolci, ma come fare per non farla smontare? Tutti i trucchi degli chef.

panna montata perfetta come fare
Panna montata con lamponi (foto da Pixabay di 1155887)

La panna è la materia prima per produrre il burro, ma è soprattutto utilizzata in pasticceria per preparare dolci, mousse, bavaresi, creme o semplicemente per accompagnare fette di torte o decorarle.

Quando è utilizzata per decorare o accompagnare dolci, la panna viene montata, si tratta di un ingrediente delicato che sì, conferisce un tocco in più al dolce in questione, ma ha anche un difetto: si smonta molto facilmente.

Quante volte avete montato la panna con le fruste elettriche, ottenendo un composto compatto ma cremoso, e poco dopo, nel momento della decorazione per esempio, vi siete ritrovati una panna montata non facile da utilizzare?

Gli chef nascono alcuni trucchi che permettono loro di ottenere un risultato perfetto e duraturo. Scopriamoli.

Panna montata perfetta, i trucchi degli chef

Una guida facile e pratica che svela i segreti dei maestri pasticceri per la panna montata.

panna montata i segreti degli chef
Bignè con panna montata (foto pixabay di ThomasWolter)

La regola n.1 di questa guida esperta per la panna montata perfetta è: usare sempre la panna fresca.

Preparare la montatura con questo ingrediente non solo garantisce un risultato più duraturo, ma anche a livello di sapore sarà sicuramente più gustoso.

Regola n.2 prevede di aggiungere un fissante naturale alla panna fresca. Si tratta di fissanti che permetteranno alla panna di mantenersi per qualche ora. Si trovano facilmente nei grandi supermercati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Focaccia dolce con crema pasticcera, la ricetta alternativa a gustare subito

Proseguiamo questa guisa con la regola n.3 che prevede dei sostituti ai fissanti. Se proprio non riuscite a trovarli, potete optare per il congelatore, lasciando la panna al fresco per 5 minuti prima di montarla, e aggiungere negli ultimi minuti di montatura qualche goccia di limone.

Un’altra alternativa ai fissanti è la gelatina, aggiungerne un po’ alla montatura porterà ad un prodotto sicuramente più sodo.

Altro rimedio casalingo e regola n.5 sempre valido, è quello di raffreddare gli utensili per montarli. Qui oltre alla panna, riporre in congelatore anche le fruste e la terrina che si utilizzerà.

crepes con panna
Crepes con panna montata (foto Pixabay di pixelia)

Ultima regola utile da tenere sempre a mente è quella di utilizzare il mixer a velocità basse. Quindi un po’ di tempo e pazienza in più, però il risultato è garantito.