Panpepato





Presentazione

Il panpepato è un dolce tipico della Regione Umbria, della Toscana e dell’Emilia Romagna e viene preparato dal XVI secolo. Probabilmente ha origini orientali e viene preparato soprattutto per le feste natalizie. Composto principalmente da frutta secca, cacao, pepe e cannella, può essere servito in qualsiasi momento della giornata per un momento di puro relax.


15 min
6 porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
20 min
Costo
Basso

Ingredienti
  • 100 gr di miele
  • 50 gr di noci
  • 2 cucchiai di acqua
  • 50 gr di nocciole
  • 50 gr di uvetta
  • 50 gr di mandorle
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di farina
  • Cannella q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Noce moscata q.b.
Procedimento

1

Iniziate con il mettere l’uvetta in ammollo nell’acqua per circa 10 minuti.

2

Adesso mettete l’acqua e il miele in un pentolino, ponetelo sul fuoco e mescolate il tutto fino a quando il miele non si sarà completamente sciolto.

3

Quando il miele si sarà completamente sciolto aggiungetevi il cioccolato e mescolate fino a quando anch’esso non si sarà sciolto completamente.

4

A questo punto incorporatevi la farina, il pepe, la cannella, la noce moscata, l’uva passa, le noci, le mandorle e le nocciole e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

5

Foderate una tortiera con la carta forno, versatevi il composto all’interno e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

6

Trascorso tale tempo sfornate il vostro panpepato e lasciatelo raffreddare prima di portarlo in tavola. Buon appetito a tutti!





Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta