Passata di pomodori fatta in casa: come prepararla velocemente

Passata di pomodori fatta in casa: come prepararla velocemente

LA PREPARAZIONE
di Marco

Come preparare la passata di pomodori in casa con le proprie mani: il metodo semplice e veloce per averla sempre pronta in dispensa

passata pomodori
Come preparare la passata di pomodori

Si avvicina l’estate ed è quindi tempo di pomodori. Quelli buoni, quelli che non sono mai ammaccati, ma sempre lucenti e con un bel colore rosso fuoco. Dunque, vi vogliamo parlare della passata di pomodori. Come farla, come prepararla in casa con le nostre mani senza dover sporcare proprio tutta la cucina e con un procedimento che può essere considerato facile e veloce. Non c’è bisogno di un granché dal punto di vista degli ingredienti: quello che ci serve è solo una buona quantità di pomodori (consigliamo i San Marzano) e qualche fogliolina di basilico. Inoltre, avremo bisogno di acqua, un passino, delle bottiglie di vetro e un pizzico di pazienza. Se avete tutto quello che abbiamo citato, allora siamo pronti!

Come preparare la passata di pomodori in casa

Per preparare la passata di pomodori in casa, con le vostre mani, non avete bisogno di molto. Anche il tempo, diciamolo, non è spropositato per tenere in dispensa qualche passata che, come sappiamo, in cucina serve sempre. Soprattutto nelle case degli italiani dove ogni scusa è buona per mettere su un po’ di pasta al sugo. Bene, non ci perdiamo in chiacchiere. Vediamo come preparare la nostra passata.

Per prima cosa prendiamo i pomodori e scegliamo quelli più rossi: quelli ammaccati o macchiati lasciamoli perdere. Sciacquiamoli per bene e poi tagliamoli a metà. Lasciamo che l’acqua scoli per un po’ e poi mettiamoli a bollire in una pentola. Aspettiamo che siano tutti afflosciati e passiamoli nel tritaverdure. Utilizziamo un’altra pentola, a questo punto, per metterci dentro il contenuto. A questo punto passiamo a bollire le bottiglie per le conserve così come viene indicato dalle linee guida del Ministero della Salute. Usiamo un passino se è necessario ed aggiungiamo qualche fogliolina di basilico. Procediamo con la bollitura ed una volta fatto tutto chiudiamo le bottiglie assicurandoci che sia fatto il sottovuoto, ricordate che nella chiusura del tappo dovrete udire quel particolare rumore: CLIK CLAK. Ecco, a questo punto la vostra passata di pomodori sarà pronta!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post