Pasta alla carbonara: i 5 errori da evitare

Pasta alla carbonara: i 5 errori da evitare

Spaghetti Carbonara

La pasta alla carbonara è un piatto tipicamente laziale, anche se secondo alcune tesi potrebbe essere un piatto originario del Napoletano. Aldilà delle sue origini ci sono degli errori che vengono commessi in fase di preparazione che dovrebbero essere evitati per un risultato finale di sicuro successo.

Errore numero 1: usare la pancetta. Troppo poco rustica e poco pepata. La pasta alla carbonara perfetta deve essere preparata con l’utilizzo del guanciale.

Errore numero 2: utilizzare le uova intere. Utilizzando anche gli albumi si rischia di sentire troppo il gusto dell’uovo. Di conseguenza meglio usare soltanto i tuorli!

Errore numero 3: usare il Parmigiano. Per un piatto saporito e irresistibile meglio impiegare una bella grattugiata di Pecorino romano.

Errore numero 4: soffriggere con aglio o cipolla. Entrambi gli ingredienti sono da escludere: il guanciale va rosolato da solo!

Errore numero 5: mantecare a fiamma vivace. Rischiate di fare una frittata di spaghetti. Uova e pecorino vanno aggiunti a fiamma spenta.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post