Pasta all’amatriciana, non l’avete mai fatta così: aggiungete questo ingrediente!

0
24
Pasta all'amatriciana
PAsta all'amatricana, così non l'avete mai fatta: ecco i dettagli

Pasta all’amatriciana, non l’avete mai fatta così: aggiungete questo ingrediente al guanciale, sarà irresistibile, ecco come si prepara passo per passo.

Pasta all'amatriciana
Pasta all’amatriciana, non l’avete mai fatta così: provate ad aggiungere questo ingrediente al guanciale, vi leccherete i baffi, ecco i dettagli della ricetta

La pasta all’amatriciana è un piatto classico della tradizione italiana, in particolare quella romana, dove insieme alla carbonara è un vero e proprio ‘must’. Questa pietanza è davvero gustosissima, anche se non particolarmente dietetica, ma è talmente buona che ogni tanto vale anche la pena fare uno ‘sgarro’ alla dieta per mangiarne un piatto! La ricetta classica è a base di guanciale, sugo di pomodoro e pecorino, mentre la variante che stiamo per proporvi è altrettanto buona, ma prevede l’aggiunta di un altro ingrediente, che darà al piatto un gusto del tutto unico. Siete curiosi di scoprire i dettagli di questa nuova ricetta? Vi accontentiamo subito!

Pasta all’amatriciana, non l’avete mai preparata così: provate ad aggiungere questo ingrediente, ecco i dettagli

La pasta all’amatriciana è un primo piatto che tutti conoscono e amano, soprattutto nella sua versione classica. Quella che stiamo per proporvi, invece, è una ricetta nuova, originale, ma altrettanto gustosa, che darà a questo piatto un profumo di mare! Ci avreste mai pensato? Ebbene sì, anche l’amatriciana può essere fatta con il pesce. Ecco cosa vi serve:

  • Bucatini (o paccheri, o un formato a scelta)
  • Pomodori pelati in barattolo
  • Guanciale
  • 1 spicchio d’aglio
  • Vino bianco
  • 1 filetto di tonno
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • Pecorino grattugiato

Per prima cosa tagliate il tonno a dadini, o anche a listarelle, e fatelo soffriggere in una padella con olio, guanciale e tonno, poi sfumate col vino bianco. A questo punto spostate il guanciale e il tonno in un piatto e nella stessa padella versate i pomodori pelati, salate e fate cuocere per circa 20-25 minuti. Nel frattempo preparate la pasta, scolatela un po’ al dente e versatela nella padella, aggiungendo anche il guanciale, il tonno e una spolverata di pecorino grattugiato. Il risultato sarò un piatto ‘mare-terra’ davvero eccezionale!

  • SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI
  • Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina, CLICCA QUI