Pasta choux

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 40 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Pasta choux
LA PREPARAZIONE

 

1

Setacciate la farina e tenetela da parte. In una pentola versate l’acqua, il burro tagliato a tocchetti, un pizzico di sale e lo zucchero. Ponete la pentola sul fuoco e lasciate sciogliere il burro mentre continuate a mescolare. Quando il liquido comincerà a bollire togliete la pentola dal fuoco e versateci dentro la farina che avete setacciato in precedenza avendo cura di amalgamarla poco alla volta affinché non si formino i grumi.

2

Quando il composto si presenterà liscio ed omogeneo rimettetelo sul fuoco a fiamma bassa e mescolate continuamente per non farlo attaccare al fondo. Proseguite la cottura fin quando l’impasto sarà diventato bello sodo e tenderà a staccarsi dalle pareti formando una palla. A questo punto non vi resta che aspettare che si intiepidisca prima di passare alla prossima operazione.

3

Per accelerare il processo di raffreddamento potete trasferire l’impasto in una ciotola. Quando il composto sarà tiepido aggiungete un uovo e mescolate per farlo amalgamare bene. Quando l’impasto risulterà omogeneo aggiungete il secondo uovo e mescolate ancora. Fate lo stesso anche con il terzo uovo.

4

Foderate una teglia con carta da forno oppure ungetela con un po’ di burro, trasferite l’impasto in una sac à poche e modellate i bignè facendo un doppio giro su se stesso con la sac à poche. Premete leggermente tutte le punte con l’indice della mano bagnato e infornate a 180 °C per 40 minuti circa. I bignè saranno pronti quando diventeranno belli gonfi e dorati.

pasta choux

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post