Pasta frolla light | Una ricetta mille preparazioni

È la base di tantissimi dolci: la pasta frolla nella versione light è una scelta vincente per tutti, non solo per chi è a dieta. 

pasta frolla light ricetta
Pasta frolla light -CheCucino

Che siano biscotti o crostate, ma anche tante altre preparazioni, la pasta frolla è la protagonista e non si può prescindere dal saperla fare bene.

Si tratta di una delle paste base della pasticceria che occorre per creare molteplici dolci ed è importante, oltre a realizzarla leggera oltre che dalla consistenza giusta.

Se deve avere una adeguata friabilità e non deve essere né troppo dura né troppo molle, possiamo anche renderla dal sapore delicato e con o senza burro.

La versione classica prevede il burro anche in una certa quantità abbastanza consistente per raggiungere la compattezza ideale.

Ma questo ingrediente non è imprescindibile. Si può benissimo realizzare una pasta frolla all’olio che risulterà decisamente più light e quindi senza l’utilizzo del burro.

Scopriamo subito la ricetta con tutto quel che occorre per preparare una pasta frolla deliziosa e leggera.

Ingredienti e preparazione della pasta frolla all’olio light

Un ingrediente segreto per ottenere una pasta frolla davvero morbida al punto giusto e facilmente malleabile per passare sotto stampini e dentro tortiere è lo yogurt. Lo si può usare aromatizzato per dare un tocco di sapore in più.

pasta frolla light ricetta
Stendere la pasta frolla -CheCucino

LEGGI ANCHE: Gabriele Bonci non ne parla mai | Il dettaglio che nessuno conosce

INGREDIENTI

  • 350 g di farina 00
  • 1 tuorlo d’uovo di media grandezza
  • 150 g di yogurt al naturale o alla vaniglia
  • 50 ml di olio di semi
  • 120 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina
  • 8 g di lievito per dolci
  • Scorza grattugiata di 1 limone

LEGGI ANCHE: Muffin pere e gorgonzola | Morbidissimi e super profumati, come in un ristorante stellato!

PREPARAZIONE ( 15 minuti circa + 30 minuti di riposo)

La preparazione della pasta frolla è estremamente semplice. Bastano pochi passaggi. Per prima cosa in una ciotola disporre la farina a fontana, rompervi l’uovo in un buco al centro e iniziare a mescolare con una forchetta.

Subito dopo aggiungere tutti gli altri ingredienti e impastare. Appena l’impasto prende forma trasferirlo in una spianatoia e continuare a lavorarlo abbastanza velocemente formando un panetto che deve risultare omogeneo, liscio e compatto.

LEGGI ANCHE: Masterchef Italia, cosa fanno i giudici lontano dai fornelli. La curiosa abitudine

A questo punto non rimane altro che avvolgerlo nella pellicola per alimenti e metterlo in frigorifero a riposare per 30 minuti. 

Trascorso questo tempo di riposo si può procedere ad utilizzare la pasta frolla stendendola con il mattarello e realizzando i dolci desiderati per poi passare alla cottura che varia in base alla preparazione da fare.

pasta frolla light ricetta
Realizzare dolci in pasta frolla -CheCucino

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Davvero tutto molto semplice e con il risultato di una pasta frolla delicata e leggera, dalla consistenza giusta e dal sapore non invadente.