Pasta al pesto di melanzane, il primo piatto rustico ed imperdibile

Se avete voglia di un primo piatto stravagante che unisca gusto ed imprevedibilità, vi consigliamo la pasta al pesto di melanzane: provatela e non la lascerete più!

Pasta al pesto di melanzane
Pasta al pesto di melanzane (Marco Mayer da Adobe Stock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Salame al cioccolato, ricetta di Cracco. Il tocco dello chef che nessuno si aspettava
  2. Risotto dello stalliere, il piatto della primavera con solo 3 ingredienti. Possono farlo tutti
  3. Omega3, come capire quando mancano: 7 segnali che invia il corpo

La melanzana è un ortaggio che matura proprio in questi caldi mesi estivi: infatti il suo periodo di piantagione è tra Marzo ed Aprile per darle il tempo giusto di crescere.

Il vegetale in questione apporta poche calorie all’organismo, appena 24 per ogni 100 kilogrammi di prodotto ed è composto in gran parte da acqua.

Sono numerosi poi i carboidrati contenuti in essa così come le fibre, ottime per favorire il transito nel tratto intestinale e dunque per evacuare.

Allo stesso modo sono molte le vitamine apportate al corpo, in maniera maggiore quelle del gruppo B ed i sali minerali quali potassio, fosforo, magnesio e calcio.

Risulta dunque un alimento da inserire molto spesso nella propria dieta. A tal proposito andiamo a scoprire come realizzare la pasta al pesto di melanzane, un primo piatto imperdibile.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ingredienti e preparazione della pasta al pesto di melanzane

Il risultato finale sarà un primo piatto molto cremoso e prelibato. La preparazione è abbastanza breve e gli ingredienti non sono moltissimi.

Ovviamente raccomandiamo di scegliere prodotti di qualità per la buona riuscita della pietanza, in maggior modo per le melanzane che sono la vera e propria base del piatto.

Melanzane: chips travolgenti
Melanzane (Pexels)

Senza perderci in ulteriori chiacchiere o indugi, immergiamoci nella ricetta della pasta al pesto di melanzane osservando ingredienti e preparazione.

INGREDIENTI (dosi per 350 grammi di pesto):

  • 500 g di melanzane
  • 20 g di basili
  • sale fino qb.
  • olio extravergine d’oliva qb.
  • 70 g di pomodori secchi sott’olio
  • 70 g di arachidi tostate
  • 20 g di Parmigiano Reggiano DOP
  • pepe nero qb.

PREPARAZIONE (circa 15 minuti + 45 di cottura):

Per prima cosa dovrete bucherellare con una forchetta tutte le vostre melanzane e infornarle a forno statico per 45 minuti alla temperatura di 250° C. 

Una volta terminato questo lasso di tempo, rimuovetene la buccia e le estremità. Mettete dunque l’interno della melanzana in un frullatore con i pomodori secchi sott’olio, le arachidi tostate e un filo d’olio extravergine di oliva.

Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto aggiungete anche il Parmigiano Reggiano DOP ed il basilico e frullate nuovamente.

Unite infine sale e pepe in quantità modiche e miscelate con l’aiuto di un cucchiaio. A questo punto avrete creato il vostro pesto di melanzane. 

Non vi resterà che mettere a cuocere la pasta, scolarla due minuti prima rispetto al tempo riportato sulla confezione e condirla con questo pesto.

pasta pesto melanzane
Scolare la pasta (Canva)

Se ne avete a disposizione in casa potrete guarnire il vostro primo piatto anche con della stracciatella e dei pomodorini interi freschi. Non vi resta che portare in tavola il vostro capolavoro ed addentarlo. Buon appetito!

Gestione cookie