Patate al forno schiacciate ricetta facilissima, ancora più buone

Le patate al forno schiacciate sono deliziose e facili da preparare. In poco tempo otterrete un contorno perfetto per carne e pesce 

Patate forno
Patate-foto pixabay hans

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le patate al forno schiacciate sono buonissime e si preparano facilmente. Hanno un profumo buonissimo e vanno bene con tutte le pietanze, pesce e carne.

Le patate si possono preparare in molti modi diversi, gratinate, al forno, in padella e anche fritte. In tutti i modi sono davvero deliziose.

Quelle schiacciate sono particolari e molto buone. Condite poi con un pò di ketchup e maionese sono davvero gustose, provate a farle.

Ingredienti e preparazione delle patate al forno schiacciate

Vediamo come preparare facilmente e in poco tempo le patate al forno schiacciate.

Patate schiacciate
Patate-foto pixabay anestiev

INGREDIENTI (4 persone)

  • 1 Rametto rosmarino
  • 6 Patate
  • Erbe aromatiche
  • 50 gr Burro
  • 1 Limone

PREPARAZIONE (30 minuti)

Come prima cosa, mettere in acqua fredda le patate in una pentola e portare a bollore. Cuocere poi per 40 minuti, fino a che non risultano morbide all’interno.

Scolare poi le patate e farle intiepidire finché non producono più vapore. Preparare intanto l’emulsione. Quindi prendere una ciotola e unire le erbe aromatiche, rosmarino, timo, origano ed erba cipollina.

Aggiungere anche un pò di sale. Aggiungere il burro fuso e poi anche del succo di limone filtrato e senza semi. Mescolare tutto bene e amalgamate.

Appoggiare poi le patate su una leccarda foderata con la carta da forno distanziate l’una dall’altra. Utilizzare poi il fondo di un bicchiere per schiacciare le patate in modo delicato per non distruggerle.

Patate schiacciate
Patate-foto pixabay anestiev

Spennellare poi ogni patata con l’emulsione preparata fino a terminarla. Infine cuocere in forno preriscaldato a 200° in modalità ventilata per 35 minuti, fino a doratura. Non occorre girarle.

Eventualmente si possono cuocere anche in friggitrice ad aria. Per i primi minuti di cottura utilizzare la carta da forno e poi eliminarla. Proseguire la cottura a 200° per 8-10 minuti fino a doratura. Provate subito a farle.