Pizza a lunga lievitazione




30 minuti min
porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
min

Ingredienti
 
700 gr di farina 0
 
3 gr di lievito di birra
 
450 ml di acqua
 
180 gr di sale
Procedimento

PRESENTAZIONE

Oggi vi presentiamo la ricetta della pizza a lunga lievitazione, cui aggiungiamo un pizzico di lievito di birra per renderla più leggera e digeribile.

ThinkstockPhotos-474720566

INGREDIENTI

  • 700 gr di farina 0
  • 3 gr di lievito di birra
  • 450 ml di acqua
  • 180 gr di sale

PROCEDIMENTO

Versate l’acqua in una ciotola, mettendone da parte un po’ per scioglierci il sale, spezzettate il lievito di birra e versatelo nella ciotola mescolando fino a quando non si scioglierà del tutto.

Su una spianatoia ( oppure in una ciotola) disponete la farina a fontana, formate un buco al centro e aggiungete il composto di acqua e lievito, iniziate a impastare e subito dopo addizionate il composto di acqua e sale. Lavorate a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Se invece utilizzate la planetaria: inserite l’acqua, il lievito, il sale e la farina, a parte fate sciogliere un po’ di sale nell’acqua. Quando il composto sarà ben amalgamato aggiungete il composto di acqua e sale e azionate fino a incordatura.

Mettete l’impasto su una spianatoia e lasciate riposare per un quarto d’ora. Lavoratelo per un po’ e poi dategli una forma rotondeggiante e riponetelo in una ciotola, coperta dalla pellicola trasparente per alimenti. Riponete in frigo per almeno 24 ore, poi prima di preparare la pizza lasciate l’impasto per due o tre ore a temperatura ambiente sempre coperto.

Riponete l’impasto sulla spianatoia infarinata e dividetelo in 4 parti, lavoratele per un po’ e adagiate in un contenitore infarinato e coprite. Se invece volete cuocere in una teglia grande stendete l’impasto nella teglia un ora e mezza prima di infornarla.

4 o 5 ore prima di doverla utilizzare, mettete la mozzarella spezzettata in un colino a gocciolare, in modo che non rilasci troppi liquidi al momento della cottura.

Stendete il panetto, aggiungete il condimento e infornate. Per la cottura basatevi sul colore: ogni forno elettrico ha caratteristiche diverse. Solitamente bastano 4-5 minuti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altre Ricette Buonissime

Commenta