Polacca Aversana

PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Polacca Aversana
LA PREPARAZIONE

Mettete in una ciotola della planetaria le uova, il latte, il lievito di birra, lo zucchero, l’acqua, la buccia grattugiata di un limone e il sale e impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Adesso aggiungete il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzettini e impastate fino a quando non si sarà assorbito.

Formate una palla, adagiatela in una terrina, ricopritela con la pellicola trasparente e lasciatela lievitare per circa 2 ore a temperatura ambiente.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Mettete a riscaldare il latte in un pentolino insieme alla bacca di vaniglia. Mentre il latte si sta scaldando versate in una ciotola i tuorli insieme allo zucchero e a un pizzico di sale e sbattete con una frusta fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio.

A questo punto incorporatevi la farina e mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Quando il latte si sarà scaldato togliete la bacca di vaniglia, aggiungetelo al composto di uova e continuate a mescolare fino a quando la crema non si sarà addensata.

Versate la vostra crema pasticcera in una terrina, coprite con della pellicola a contatto e lasciatela raffreddare.

A questo punto stendete l’impasto dandogli la forma di due dischi di 24 cm di diametro, adagiate uno su una teglia rivestita con la carta forno e farcitelo con la crema pasticcera e  amarene.

Adagiatevi sopra la crema l’altro disco di pasta, spennellate la superficie con una miscela di uova e latte  e decoratela con della granella di zucchero. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Al termine della cottura sfornate la vostra Polacca Aversana e fatela raffreddare. Buon appetito a tutti!

 

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post