Polenta con salsicce

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 15 minuti
Polenta con salsicce: la preparazione

PRESENTAZIONE

La polenta con salsicce è un prelibato e ricco secondo piatto da consumare soprattutto nei mesi autunnali e invernali, utilizzabile anche come piatto unico. Il sapore intenso della salsiccia si sposerà magicamente con quello vellutato della polenta, regalandovi un’emozione gastronomica davvero indescrivibile.

La polenta con salsicce è un piatto da servire caldo e che può essere aromatizzato a vostro piacimento, magari con il rosmarino tritato come tocco finale, oppure con peperoncino o semi di finocchio. Il risultato finale sarà da 10 e lode…!

ThinkstockPhotos-486861037

INGREDIENTI

  • 600 gr di farina di granturco
  • 2 l di acqua
  • 300 gr di salsicce
  • 60 gr di pecorino
  • 70 gr di parmigiano
  • 30 gr di burro
  • 400 gr di pomodori pelati

PROCEDIMENTO

Preparate con le salsicce un litro di sugo con il burro, i pomodori pelati, sale e odori.

Mentre il sugo si cuoce iniziate a preparare la polenta.

n una pentola versate due litri di acqua, aggiungete un pizzico di sale, mettete la pentola sul fuoco e quando l’acqua bollirà addizionate la farina a pioggia, mescolando con un mestolo per tutta la durata della cottura della polenta, così da evitare che si formino grumi e che si attacchi sul fondo. Fate cuocere la polenta per mezz’ora.

Rovesciate la polenta su una spianatoia leggermente bagnata, lisciatela stendendola con la lama di un coltello ad una altezza di 2 cm di spessore.

Fate raffreddare per bene la polenta, poi tagliatela a strisce larghe di 3 cm e ritagliatela perpendicolarmente e ve la troverete tagliata in piccoli rombi.

Imburrate per bene e in maniera uniforme un tegame. Ponete i rombi di polenta nel tegame, condite ogni strato con il sugo, con le salsicce tagliate a fettine e il formaggio. Passate il tegame in forno caldo per 15 minuti e servite ancora caldo. Buon appetito a tutti e arrivederci alla prossima ricetta su Checucino.it.

 

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post