Pollo all’arancia, un cremoso e aromatizzato secondo piatto. Una vera goduria

Il pollo all’arancia è un delizioso secondo piatto. Una ricetta cremosa e profumata che farà venire l’acquolina in bocca proprio a tutti.

pollo agli agrumi
Pollo all’arancia (foto da Pinterest @spadellandia)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il pollo all’arancia è un secondo di carne gustoso, facile e veloce da preparare. Un secondo semplice ma sfizioso, semplice ma dall’abbinamento ricercato, con il sapore dell’agrume che va ad arricchire ed impreziosire quello della carne.

Un piatto succoso e cremoso che farà venire l’acquolina in bocca proprio a tutti, ma soprattutto prova a sfruttare in maniera diversa e creativa i benefici dell’arancia, diventando anche una grande fonte di vitamine.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pollo all’arancia in padella

Pochi, semplici e genuini gli ingredienti necessari per questa ricetta del pollo all’arancia, che si prepara in pochissimo tempo in padella.

petto di pollo all'arancia
Petto di pollo (foto da Pixabay di kakyusei)

INGREDIENTI

  • 500 g di petto di pollo
  • 100 ml di vino bianco
  • 2 arance
  • Sale e pepe qb.
  • Olio extra vergine di oliva qb.
  • Farina qb.

PROCEDIMENTO (circa 20 minuti)

Per preparare il pollo all’arancia in padella prendiamo le fettine di petto di pollo che non devono essere troppo sottili ed impaniamole per bene in un piatto con abbondante farina.

Da parte, laviamo le arance tagliamole a metà ed estraiamone il succo, quindi scaldiamo un filo di olio evo in una padella ampia e antiaderente, e quando sarà ben caldo adagiamo le fette di pollo impanate facendole rosolare da entrambe le parti per qualche minuto.

A questo punto, sfumiamo con il vino bianco e quando l’alcool sarà evaporato aggiungiamo il succo d’arancia e aggiustiamo a piacere di sale e pepe.

spicchi di arancia
Spicchi di arancia (foto da pexels DI jessica lewis creative)

Lasciamo cuocere il pollo all’arancia per circa 15-20 minuti a fiamma bassa, avendo l’accortezza di girare le fettine di tanto in tanto. Se dovessero risultare troppo secche si può aggiungere dell’altro succo di arancia.

Una volta cotta la carne e formatasi una deliziosa cremina, impiattate e servite il piatto ben caldo.