Polpette di lenticchie, la ricetta con pochi grassi ma ricca di gusto

Le polpette di lenticchie sono una ricetta facile e veloce da realizzare e ricca di gusto. Un secondo piatto buono e originale che piacerà anche ai bambini. Scopriamo come si preparano.

polpette di lenticchie
Polpette di lenticchie (Fonte: Pinterest @cucinoconpoco)

Le polpette di lenticchie sono sane e nutrienti e la ricetta è talmente semplice da realizzare che può essere eseguita anche dai meno esperti in cucina o da chi è alla prime armi.

Ricche di fibre, vitamine e ferro, queste polpette sono una vera bontà. Un secondo piatto che si prepara in pochissimi minuti, ideale da proporre quando volete qualcosa di diverso o quando avete ospiti che non mangiano carne.

Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare delle polpette squisite in pochissimi minuti e come renderle perfettamente saporite.

Polpette di lenticchie: la ricetta e il procedimento per renderle irresistibili

Per preparare la ricetta delle polpette di lenticchie vi basteranno pochi e semplici ingredienti e solo 10 minuti del vostro tempo.

lenticchie
Foto di Sandra Vélez da Pixabay

INGREDIENTI

  • 300 g lenticchie cotte
  • aglio in polvere qb.
  • sale, pepe qb.
  • olio extra vergine di oliva qb.
  • Parmigiano Reggiano Dop qb.
  • pangrattato qb.
  • olio di semi qb.
  • 1 uovo

PREPARAZIONE (circa 10 min)

Iniziate la ricetta prendendo il vasetto di lenticchie, apritelo e inseritele in una scolapasta o scolino. Sciacquatele sotto acqua fredda corrente e, eliminata tutta l’acqua in eccesso, versatele in un mixer.

Aggiungete un po’ di olio extra vergine di oliva e frullate fino ad ottenere una crema. Ora, inserite la crema di lenticchie in una ciotola capiente e aggiungete il parmigiano grattugiato, il sale, il pepe, l’uovo, l’aglio in polvere e 4 cucchiai di pangrattato.

Mescolate con un cucchiaio di legno per far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Il composto dovrà risultare malleabile per cui se sarà ancora un po’ lento, aggiungete altro pangrattato (inseritelo sempre poco alla volta per regolarvi con la consistenza).

Ottenuta la consistenza giusta, prendete un po’ di composto e iniziate a fare le polpette. Passatele nel pangrattato e mettetele da parte. Ora, prendete una padella antiaderente e fate scaldare l’olio di semi.

Quando l’olio sarà ben caldo, inserite le polpette e cuocetele finché non risulteranno belle croccanti e dorate. Scolatele e adagiatele su un foglio di carta assorbente. Terminato di friggere tutte le polpette, potete decidere se mangiarle subito oppure se preparare un sughetto veloce.

In questo caso, fate rosolare uno spicchio d’aglio con l’olio extra vergine di oliva. Non appena si imbiondisce, unite un barattolo di polpa di pomodoro, aggiustate di sale e fate cuocere per circa 10 minuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Zuppa di lenticchie e zucca, la ricetta per scaldare le tue giornate autunnali

lenticchie
Foto di Steve Buissinne da Pixabay

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Lenticchie verdi con sedano rapa caramellato e prezzemolo, piatto unico o semplice contorno?

A questo punto, incorporate le polpette e lasciate insaporire per un minuto. Spegnete il fuoco, preparate le porzioni e gustatevi questo secondo piatto originale. Il risultato vi lascerà di stucco!

Buon appetito a tutti!