Polpette di riso con prosciutto e parmigiano, la ricetta di un fingerfood semplice e sfizioso

Le polpette di riso con prosciutto e parmigiano sono il fingerfood perfetto da preparare per le serate con gli amici, semplice e gustoso non ne avrete mai abbastanza

Polpette di riso
Polpette di riso (foto da Instagram @illatobdellacucina)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Per le serate con gli amici non c’è nulla di meglio che dedicarsi alla preparazione di un fingerfood che sia gustoso e allo stesso tempo anche facile da realizzare.

In questo le polpette di riso la perfezione è rappresentata senza dubbio dalle polpette di riso, semplicissime da preparare richiedono inoltre pochissimo tempo da dedicare ai fornelli.

Per renderle ancora più gustose si può immaginare di unire del prosciutto cotto e del parmigiano ma è possibile arricchirle con un’infinità di ingredienti il cui solo limite è rappresentato dalla fantasia.

La cottura al forno poi riesce a dare alle polpette di riso una maggiore leggerezza facendole quindi diventare l’aperitivo ideale per stuzzicare l’appetito dei vostri ospiti.

Polpette di riso con prosciutto e parmigiano, la ricetta

Mettere in tavola le polpette di riso con prosciutto e parmigiano vuol dire riuscire a servire un fingerfood semplice ma allo stesso tempo appetitoso. Unica controindicazione, dovrete farne molte perché andranno a ruba.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Polpette di riso
Riso bianco (Foto di ally j da Pixabay)

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)

  • 100 g di prosciutto cotto
  • 210 g di riso
  • Un uovo
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 80 g di parmigiano grattugiato

PROCEDIMENTO

Preparare le polpette con prosciutto cotto e parmigiano richiede pochissimo tempo e un livello di difficoltà davvero molto basso. Basta infatti solo avere voglia di stupire e coccolare i vostri commensali.

Innanzitutto premuratevi di cuocere il riso in abbondante acqua salata e scolatelo quando sarà al dente.

Quando si sarà raffreddato unite l’uovo, il parmigiano grattugiato e il prosciutto cotto preferibilmente tagliato a cubetti abbastanza piccoli.

Dopo aver mescolato affinché tutti gli ingredienti possano amalgamarsi per bene prendete un po’ di composto con le mani e dategli la classica forma di polpetta.

Posizionatele quindi su una teglia, precedentemente rivestita con carta forno, e versate un filo d’olio sulle polpette di riso.

Mettetele in forno preriscaldato a 200° e lasciate cuocere per circa 25 minuti.

Polpette di riso
Polpette di mortadelle (Foto di fahrwasser da Adobe Stock)

Sfornate e servite le polpette, se necessario, spolverando con un pizzico di sale. Non occorre portarle bollenti in tavola, anzi lasciate raffreddare diventeranno ancora più appetitose.