Pomodori ripieni gratinati, il contorno fresco e saporito facilissimo da fare

Facili da preparare, i pomodori ripieni gratinati al forno sono un contorno molto saporito e versatile, perfetto per accompagnare secondi piatti sia di carne che di pesce. Con una farcitura semplice e buona realizzarli è un gioco da ragazzi.

pomodori ripieni ricetta
Pomodori ripieni (Pinterest@infinebalance.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Nuovo richiamo sul sito Salute.gov: crema vegetale contaminata, scatta il ritiro urgente
  2. Panzerotti pugliesi, fritti o al forno, morbidi dentro croccanti fuori, la golosità 12 mesi l’anno
  3. Ova murina la ricetta tradizionale di Sciacca, il dolce che mancava

I pomodori ripieni sono uno dei piatti che più rappresentano la cucina estiva. Sono diversi i tipi di pomodori da utilizzare e varie le farciture che si possono inserire.

Quelli che vogliamo proporvi in questa ricetta sono pomodori ripieni che svolgono la funzione di contorno e si adattano benissimo ad essere gustati insieme a secondi sia di pesce che di carne.

Si tratta perciò di pomodori rotondi di media grandezza, quelli comunemente usati per le insalate, in modo tale da avere la giusta dimensione per costituire un accompagnamento leggero, che non appesantisce ma anzi, lascia il suo buon sapore e la freschezza.

Per quanto riguarda il ripieno è una farcitura molto semplice, e fa di questo piatto un cibo tutto a base vegetale, indicato quindi per chi segue un’alimentazione strettamente vegetariana e vegana, oltre che per chi semplicemente ama questo gusto semplice e anche molto salutare.

Gli ingredienti per realizzarli sono pochi, invece del classico pangrattato a dar consistenza al ripieno c’è la mollica di pane frullata con erbe aromatiche e la polpa dei pomodori che dona la giusta dose di umidità per creare un composto che poi dopo la cottura rimarrà morbido.

La gratinatura in forno è ciò che completa e rende questi pomodori ripieni così appetitosi ed invitanti.

Ingredienti e preparazione dei pomodori ripieni gratinati

Per un’aromatizzazione diversa invece del pepe nero usato per dare un tocco speziato e leggermente pungente possiamo inserire una spolverata di zenzero in polvere che darà una nota ancor più fresca e accesa.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

pomodori ripieni ricetta
Pomodori (foto di Bru-nO da Pixabay)

INGREDIENTI ( per 4 persone)

  • 8 pomodori tondi da insalata medi
  • 2 fette di pane
  • Basilico fresco q.b.
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Aglio liofilizzato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE (35 minuti circa)

Innanzitutto, per cominciare questa semplicissima preparazione, la prima cosa da fare è lavare i pomodori. Poi, tagliarli a metà nel senso della larghezza e con l’aiuto di un cucchiaio svuotarli.

Subito dopo inserirli con la parte vuota in giù su di un foglio di carta assorbente e lasciarli asciugare intanto che si prepara il ripieno.

In un mixer mettere le fette di pane sbriciolate, aggiungere una buona manciata di prezzemolo, alcune foglie di basilico ( la quantità di questi ingredienti varia anche in base all’intensità di profumazione che si vuol dare).

Unire anche la polpa dei pomodori e aggiungere un pò di sale, un pò di aglio e una spolverata di pepe nero. Quindi frullare ottenendo così un composto molle ed umido.

A questo punto con un cucchiaio riempire i pomodori svuotati e disporli su una teglia rivestita di carta da forno.

pomodori ripieni ricetta
Pomodori ripieni (Instagram@virginiafamiliari)

Irrorare con un filo d’olio e mettere in forno preriscaldato in modalità statica dove dovranno cuocere a 180° per 25 minuti circa, per poi essere pronti da gustare sia caldi appena sfornati che tiepidi o anche freddi.