Purè di fave e cicorie, la ricetta originale pugliese con poche calorie e ricca di fibre

La ricetta del purè di fave e cicorie, un contorno pugliese originale e saporito con poche calorie e tante fibre.

purè fave e cicoria
Piatto di purè e cicorie con crostini (foto da Pinterest di @GNAMBOX)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il purè di fave e cicoria è un piatto originale pugliese, un contorno semplice e genuino che fa parte della tradizione contadina.

Un piatto dal sapore unico che nasce dall’incontro di due sapori contrastanti, da una parte la dolcezza della crema di fave e dall’altro il sapore amarognolo delle erbette che messi insieme creano questo contorno dal gusto inimitabile.

Purè di fave e cicoria, la ricetta originale pugliese

Il consiglio per preparare questo piatto è quello di mettere in ammollo le fave anche tutta la notte così da ottenere una consistenza della crema ideale.

ricette con le fave
fave fresche (foto di chrisreadingfoto da pixabay)

INGREDIENTI

  • 400 g di fave secche
  • 400 g di cicoria
  • 3 foglie di alloro
  • Acqua qb.
  • Sale qb.
  • Olio evo qb.

PROCEDIEMNTO (circa 200 minuti più tempo di ammollo per le fave)

Dopo aver lasciato le fave secche in ammollo per tutta la notte, scolate l’acqua, sciacquate le fave e mettetele a cuocere in pentola con abbondante acqua e l’alloro.

Coprite con il coperchio e fate cuocere a fuoco lento per 2 ore aggiungendo acqua se necessario. Nel frattempo che le fave cuociono passate alla preparazione delle cicorie.

Lavatele sotto acqua corrente e pulitele eliminando la parte dura, eliminate le foglie non buone e mettete da parte le altre. Sbollentate a questo punto le cicorie in acqua bollente salata giusto per qualche minuto e appena saranno tenere scolatele.

Le fave saranno pronte quando mescolandole con un cucchiaio di legno si sfalderanno fino a formare appunto una purea, quindi salate il purè e passate a impiattare.

cicoria e fave ricetta
Cicoria fresca (foto da ilgiornaledelcibo di Pixabay)

Per dare vita la piatto della tradizione pugliese dovrete impiattare fave e cicorie nello stesso piatto dividendole a metà: da una parte il purè e dall’altra parte le verdure sbollentate.

Condite con olio evo e se necessario con un altro po’ di sale e servite il vostro contorno con un accompagnamento di crostini.