Quanti caffè al giorno possiamo bere? Parola ai nutrizionisti

Il caffè è una vera istituzione soprattutto in Italia: ma quante tazzine bisogna berne per non avere effetti collaterali sul nostro organismo?  

Caffè
Caffè (Foto da Pixabay di fancycrave1)

In compagnia o da soli il caffè è sempre una buona scusa per prendersi una pausa o per dire a un amico che gli vuoi bene, come diceva il grande Luciano De Crescenzo. È tra le bevande più consumate del pianeta ed è prodotto in varie zone.

C’è chi lo preferisce ristretto e rigorosamente amaro e chi lo prende macchiato con un bel cucchiaino di zucchero. Ci sono molte varianti della tipica tazzina italiana: dal caffè americano a quello al ginseng fino ad arrivare alla crema bevuta in estate.

Per evitare che i suoi benefici diventino effetti indesiderati sul nostro organismo dobbiamo non abusarne e assumerne la quantità corretta. La caffeina è un buon energizzante oltre ad avere proprietà antiossidanti e antiinfiammatorie.

La stessa sostanza benefica è contenuta anche nel cacao e nel guaranà e la sensazione principale che produce è l’eccitazione, attivando i neuroni.

La quantità giusta di caffè al giorno

Il caffè non è soltanto una bevanda gustosa e corroborante ma anche un ottimo alleato nella guerra contro alcuni disturbi. Oltre a migliorare la memoria e l’umore infatti aiuta a prevenire malattie come il diabete, l’Alzheimer e il Parkinson.

caffè di cicoria
Caffè di cicoria (foto Instagram di artoxana)

Bisogna però stare attenti a non superare le quantità consigliate dagli esperti. Nel caso in cui si faccia un uso eccessivo di caffè si potrebbe infatti andare incontro ad alcuni disturbi. Tra i più noti citati dai nutrizionisti ci sono l‘insonnia, l’ipertensione, la tachicardia e il nervosismo.

La regola vorrebbe che il consumo medio giornaliero si attesti su 3-4 tazzine di caffè espresso al giorno, che contengono 50-70 mg di caffeina. Discorso diverso invece se il caffè è di tipo americano. In questo caso la caffeina addirittura raddoppia. Il decaffeinato invece ne contiene appena 8 mg.

I nutrizionisti consigliano in generale di non superare i 400 mg di caffeina al giorno, tenendo in considerazione anche quella che si assume attraverso altri alimenti come la cioccolata, la coca cola e gli energy drink.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Come fare il caffè con la schiuma (come o meglio del bar)

Caffe con la schiuma perfetta trucchetto infallibile
Caffe con la schiuma perfetta (Foto di peshkova AdobeStock)

In particolare sono soprattutto le donne incinte a dover fare attenzione a una corretta assunzione di caffè. Durante la gravidanza infatti è bene dimezzare i caffè.