Richiamo urgente, attenzione a questo articolo: va riconsegnato FOTO

Che cosa riguarda il richiamo urgente che le autorità incaricate hanno provveduto a rendere pubblico. Chi ha acquistato questo prodotto deve agire così.

Un carrello in una corsia di supermercato
Un carrello in una corsia di supermercato (Foto Canva)

Attenzione ad un richiamo urgente, il primo del 2013, emesso dal Ministero della Salute. C’è una apposita notifica di ritiro dai normali circuiti delle vendite che è presente sul sito web ufficiale dello stesso.

Il richiamo urgente in questione non riguarda un alimento bensì un integratore alimentare. Il motivo è da ricercare nella presenza di una sostanza il cui contatto diretto con le persone potrebbe causare dei risvolti importanti sulla salute dei consumatori.

Questa sostanza è rappresentata dalla emodina. In base a quelle che sono le indicazioni della Commissione Europea, la emodina può fare si che aumenti il rischio di vedere sorgere delle reazioni di tipo carcinogenico. Da qui il richiamo urgente del Ministero.

Richiamo urgente, le indicazioni della notifica di oggi

L'articolo sottoposto a richiamo dalle vendite
L’articolo sottoposto a richiamo dalle vendite (Foto Ministero della Salute)

In base a quanto è possibile consultare dalla circolare ministeriale, a subire il richiamo dalle vendite è l’integratore alimentare che riporta come denominazione di vendita Aquilea Bomb e come nome o ragione sociale dell’OSA necessario per fare si che questo prodotto possa essere messo in commercio Uriach Italy.

LEGGI ANCHE: Uova, mai cucinarle così: come evitare il pericolo Salmonella

Il marchio è quello di Aquilea. Quello in questione è un integratore il cui utilizzo viene indicato per il controllo del proprio peso corporeo. Il nome del produttore è Laboratorios Anurl SI e lo stabilimento di produzione è situato a Piedrabuena, una località situata in Spagna.

LEGGI ANCHE: Michelle Hunziker in vacanza sulla neve sceglie la sua bevanda calda | Da copiare subito è deliziosa

Il numero di lotto è S02 e la data di scadenza coincide con il giorno 31/03/2023. Ogni unità di vendita ha un peso di 41,5 grammi, con un contenitore dalla forma circolare e dalla colorazione in rosso scuro che contengono sessanta capsule.

CLICCA QUI per prendere visione della notifica del Ministero della Salute.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Come sempre avviene in queste situazioni, i consumatori che abbiano eventualmente presente in casa una o più unità della merce indicata sono tenuti a riconsegnare tutto quanto. In questo modo si potrà ottenere il rimborso della cifra versata al momento dell’acquisto oppure procedere con una sostituzione con altri prodotti dal medesimo prezzo di vendita. È anche possibile rivolgersi all’indirizzo e-mail info@uriachitaly.com per chiedere ulteriori spiegazioni.