Il risotto salsiccia e gorgonzola, con un ingrediente “frizzante” che fa la differenza

Il Pignoletto diventa protagonista di un primo piatto: un risotto cremoso e saporito con la nota frizzante dello spumante.

Risotto al pignoletto
Riso (Fonte: Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Cercate un risotto per uscire fuori dagli schemi? In questa ricetta del risotto con salsiccia e gorgonzola la nota frizzante dello spumante è una caratteristica unica.

Il Pignoletto, vino fresco e secco, esalterà i sapori di salsiccia e gorgonzola donando aroma e profumo a questo risotto cremoso e gustoso.

Mettiamo lo spumante nel risotto salsiccia e gorgonzola per esaltare sapori e profumi

il Pignoletto è uno spumante Brut Docg caratteristico della provincia di Bologna, prodotto storicamente nei Colli Bolognesi.

E’ un vino che ben si abbina alla carne di maiale, e in questa ricetta diventa addirittura un ingrediente da abbinare alla carne di maiale.

Per la preparazione di piatti in cui la salsiccia non è l’unico elemento è consigliato di preferire quella senza finocchio, che potrebbe non abbinarsi agli altri sapori o potrebbe coprirli.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Risotto al pignoletto
Vino spumante (Fonte: Pixabay)

INGREDIENTI

Per il brodo vegetale

  • 1,5 l di acqua
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 patata
  • 1 gambo di sedano

Per il risotto

  • 400 gr di riso carnaroli
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 bicchiere di Pignoletto
  • 1 cipolla bianca
  • 200 gr di gorgonzola dolce
  • 150 gr di salsiccia
  • 100 gr di burro
  • 1 l di brodo vegetale
  • sale
  • timo e maggiorana freschi

PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparate il brodo vegetale facendo bollire in acqua per 30/40 minuti la carota, la cipolla, la patata, il sedano e il sale. Filtrate il brodo ottenuto e tenetelo in caldo.

Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare con metà burro in un tegame dai bordi altri. Quando la cipolla sarà appassita aggiungere il riso e lasciarlo tostare due minuti.

Aggiungere il vino e lasciarlo evaporare completamente. Nel frattempo in una padella scottate la salsiccia spellata e sgranata.

Aggiungete al riso il brodo caldo un po’ per volta fino a cottura ultimata. A questo punto aggiungete il gorgonzola, il formaggio grattugiato e il restante burro e mantecate un paio di minuti.

Impiattate e completate con i pezzetti di salsiccia, il timo e la maggiorana.

Risotto al pignoletto
Risotto al pignoletto con salsiccia e gorgonzola (Fonte: Pinterest – ricettedalmondo.it)