Sbriciolata con la Nutella

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA:
Sbriciolata con la Nutella: la preparazione

PRESENTAZIONE

Una torta “sbriciolata” viene detta anche “crumble” ed è composta da una farcitura di marmellata adagiata fra due strati di biscotti sbriciolati. E’ una variante di crostata molto semplice e veloce da realizzare, ideale sia per la colazione che per la merenda pomeridiana. Nella variante che oggi vogliamo proporvi non utilizzeremo la farina, né lo zucchero, ne avremo bisogno di cuocerla in forno. Ci vorrà più tempo per farla riposare in frigorifero che per prepararla.

ThinkstockPhotos-518177227

INGREDIENTI

  • 400 gr di biscotti digestive
  • Un barattolo di Nutella
  • 180 gr di burro

PROCEDIMENTO

Frantumate i biscotti con un tritatutto e unite il burro fuso. Amalgamate con cura in modo che il burro venga assorbito dai biscotti formando un impasto omogeneo. Prendete una tortiera con cerniera di 24 cm di diametro e versate metà del composto di biscotti e burro, pressate e livellate con l’aiuto del dorso di un cucchiaio. Fate riposare in frigorifero per mezz’ora circa.

Intanto sciogliete la Nutella nel microonde o a bagnomaria in modo da renderla più facilmente spalmabile.

Trascorso il tempo di giacenza in frigo riprendete la base della vostra torta, spalmateci sopra la Nutella e infine ricoprite con il restante composto di biscotti. Rimettete di nuovo in frigo, stavolta per almeno un paio d’ore, prima di poter servire in tavola la vostra torta sbriciolata con la Nutella.

Se non la consumate per intero rimettete in frigo, in modo da poterla degustare in due tempi.

Al posto della Nutella potete usare quella di pesche, albicocche, marmellata di ciliege o quella che meglio preferite.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Sbriciolata con la Nutella

Sbriciolata con la Nutella
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Una torta “sbriciolata” viene detta anche “crumble” ed è composta da una farcitura di marmellata adagiata fra due strati di biscotti sbriciolati. E’ una variante di crostata molto semplice e veloce da realizzare, ideale sia per la colazione che per la merenda pomeridiana. Nella variante che oggi vogliamo proporvi non utilizzeremo la farina, né lo zucchero, ne avremo bisogno di cuocerla in forno. Ci vorrà più tempo per farla riposare in frigorifero che per prepararla.

ThinkstockPhotos-518177227

INGREDIENTI

  • 400 gr di biscotti digestive
  • Un barattolo di Nutella
  • 180 gr di burro

PROCEDIMENTO

Frantumate i biscotti con un tritatutto e unite il burro fuso. Amalgamate con cura in modo che il burro venga assorbito dai biscotti formando un impasto omogeneo. Prendete una tortiera con cerniera di 24 cm di diametro e versate metà del composto di biscotti e burro, pressate e livellate con l’aiuto del dorso di un cucchiaio. Fate riposare in frigorifero per mezz’ora circa.

Intanto sciogliete la Nutella nel microonde o a bagnomaria in modo da renderla più facilmente spalmabile.

Trascorso il tempo di giacenza in frigo riprendete la base della vostra torta, spalmateci sopra la Nutella e infine ricoprite con il restante composto di biscotti. Rimettete di nuovo in frigo, stavolta per almeno un paio d’ore, prima di poter servire in tavola la vostra torta sbriciolata con la Nutella.

Se non la consumate per intero rimettete in frigo, in modo da poterla degustare in due tempi.

Al posto della Nutella potete usare quella di pesche, albicocche, marmellata di ciliege o quella che meglio preferite.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post