Schizzi d’olio, c’è un metodo infallibile e semplicissimo per eliminarle

Vi è mai capitato di ritrovarvi delle odiose macchie di olio sulle mura di casa e non sapere come eliminarle? Qui troverete il metodo infallibile. come eliminare macchie di olio

Come eliminare macchie di olio (immagine a cura della redazione su Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Spesso capita di ritrovarsi le pareti di casa con chiazze di sporcizia e di diverse origine; in realtà niente di troppo immaginario soprattutto se parliamo dei muri della cucina, dove da pentole e padella è facile che il cibo schizzi un po’ ovunque.

Non è quindi inusuale ritrovarsi le pareti con macchie di olio sempre molto difficili da eliminare, soprattutto appunto se le mura sono quelle in prossimità dei fornelli. Niente paura però la soluzione definitiva e semplicissima c’è e non avrete bisogno di chissà quali prodotti chimici o specialistici.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Come togliere me macchie di olio di oliva

È capitato sicuramente a tutti noi di ritrovarsi della macchie difficili da eliminare, nel caso delle pareti poi si ha sempre il timore di fare peggio o addirittura portar via la pittura, scopriamo quindi come eliminare in maniera semplice e veloce le macchie di olio di oliva, con qualche consiglio su quello che proprio bisogna evitare di fare.

macchie di olio sulle pareti
Olio evo (foto da pexels di karolina-grabowska)

Partiamo, prima di tutto, con quello che proprio bisogna evitare. La prima cosa che può venire in mente per eliminare le macchie di olio è sicuramente quello di fare ricorso a sgrassatori multiuso o ancora alla candeggina; ecco niente di più sbagliato.

In realtà, lo strofinio sulle pareti con questi detersivi non farà che peggiorare la situazione: l’alone di olio finirebbe per estendersi rovinando ancora di più le pareti.

Il trucco per eliminarle in maniera definitiva è molto più semplice di quanto si possa pensare e basta, come spesso succede, fare affidamento a qualche prodotto naturale che si trova nella nostra dispensa.

La soluzione migliore, infatti, è quella di preparare una miscela di acqua e bicarbonato di sodio.

bicarbonato di sodio usi domestici
Bicarbonato di sodio (foto da Adobestock)

In questo caso basta inumidire uno straccio e passarlo sulla macchia della parete senza però strofinare troppo. Un’alta alternativa valida è quella di vaporizzare il succo di limone, senza però strofinate ma semplicemente poi passare un po’ di talco o farina.