Soffri di ritenzione? Ecco gli alimenti da bandire. Miglioramenti immediati

Se si soffre di ritenzione è importante mettere in atto una serie i accorgimenti: in particolare bandendo alcuni alimenti si migliora la situazione. 

Alimento benefico per salvare la salute
Alimento benefico (Foto di Andrea Piacquadio da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La ritenzione è una problematica diffusa. Diversa dalla cellulite, si tratta di fenomeno dettato dal ristagno dei fluidi: questi non circolando in modo corretto colpendo – secondo le statistiche – 9 donne su 10.

A seguito dell’insorgere di questa problematica insidiosa si determina sulla pelle una sorta di effetto di buccia d’arancia. Così diffusa, a risolverla sono specifiche azioni: imprescindibile è lo sport, in quanto il movimento ha un’azione drenante.

Altra cosa è quella di prestare la massima attenzione a tavola: alcuni alimenti sono, infatti, nemici di questa criticità. Ecco quali eliminare.

Ritenzione: la elimini bandendo questi alimenti

Una serie di alimenti devono essere banditi dalla tavola per liberarsi una volta per tutte dalla ritenzione.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

dieta chetogenica salutare esperti
Dimagrire con la dieta (Andres Ayrton da Pexels)

In particolare nemici assoluti della ritenzione sono i salumi: gli insaccati non fanno altro che incrementare questa problematica che porta a molti disagi.

Altri alimenti da eliminare dalla propria alimentazione sono cibi in scatola, salse e alcool che in generali non sono salutari sul corpo.

Altri cibi, anche se molto desiderati, vanno contenuti: si tratta dei dolci e in generale degli alimenti zuccherati che non fanno che stimolare questa criticità.

Sarebbe bene prediligere un’alimentazione basa su frutta, verdura e proteine magre senza rinunciare al gusto perché il cibo è anche una coccola. I cibi più grassi vanno, infatti, confinati a occasioni sporadiche: quello che fa la differenza è la persistenza nel mangiare un determinato alimento.

Frutta e verdura (Wendy Wei da Pexels)

Altro elemento importante, è l’acqua: è importante idratarsi in modo corretto. L’acqua permette di evitare il ristagno dei liquidi oltre che rendere subito i tessuti della pelle più luminosi.