Soufflè di spinaci e formaggio

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 20 minuti
Soufflè di spinaci e formaggio: la preparazione

PRESENTAZIONE

ll soufflé è un piatto della cucina francese, adatto sia a preparazioni dolci che salate. Solitamente la cottura del soufflé in forno avviene lentamente ed è un processo molto delicato a cui bisogna prestare molta attenzione. La parola soufflé è il participio passato del verbo francese souffler, che vuol dire soffiare e lascia intendere cosa accade al composto messo a cuocere in forno nell’apposito stampo.

ThinkstockPhotos-528957213

INGREDIENTI

  • 500 gr di spinaci
  • 60 gr di burro
  • 750 ml di latte
  • 4 uova
  • 100 gr di groviera grattugiato
  • 100 gr di emmental grattugiato
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di farina
  • Pane grattugiato q.b.
  • Sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate gli spinaci, quindi fateli cuocere in una pentola antiaderente in pochissima acqua per qualche minuto. Scolateli e strizzateli appena tiepidi e tritateli.

Preparate ora una salsa frullando il latte con la farina,il sale e il pepe.

Versate il tutto in una casseruola dove avete messo il burro a sciogliere a fuoco lento.

Portate quindi ad ebollizione mescolando sempre con un cucchiaio di legno; dopo circa 3 minuti di bollore la salsa si sarà addensata e sarà pronta per l’uso.

Fatele intiepidire un attimo, poi aggiungeteci i formaggi, gli spinaci tritati, i 4 tuorli ( tenete da parte gli albumi che serviranno in seguito) e mescolate bene. Assaggiate e salate a vostro piacimento. Per ultimo aggiungete il pepe macinato al momento.

Montate ora a neve ben ferma gli albumi poi, aiutandovi con un cucchiaio di legno, incorporateli con delicatezza al composto mescolando  con un movimento delicato dall’altro verso il basso.

Versate il composto in una pirofila da soufflè del diametro di 22 centimetri: ricondatevi di imburrarla e spolverizzarla di pane grattugiato.

Infornate a 200° e fate cuocere per 20 minuti. Il soufflè è pronto quando vedete che si è ben gonfiatoe ha un bel colore dorato.

Servite subito.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Soufflè di spinaci e formaggio

Soufflè di spinaci e formaggio
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

ll soufflé è un piatto della cucina francese, adatto sia a preparazioni dolci che salate. Solitamente la cottura del soufflé in forno avviene lentamente ed è un processo molto delicato a cui bisogna prestare molta attenzione. La parola soufflé è il participio passato del verbo francese souffler, che vuol dire soffiare e lascia intendere cosa accade al composto messo a cuocere in forno nell’apposito stampo.

ThinkstockPhotos-528957213

INGREDIENTI

  • 500 gr di spinaci
  • 60 gr di burro
  • 750 ml di latte
  • 4 uova
  • 100 gr di groviera grattugiato
  • 100 gr di emmental grattugiato
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiai di farina
  • Pane grattugiato q.b.
  • Sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate gli spinaci, quindi fateli cuocere in una pentola antiaderente in pochissima acqua per qualche minuto. Scolateli e strizzateli appena tiepidi e tritateli.

Preparate ora una salsa frullando il latte con la farina,il sale e il pepe.

Versate il tutto in una casseruola dove avete messo il burro a sciogliere a fuoco lento.

Portate quindi ad ebollizione mescolando sempre con un cucchiaio di legno; dopo circa 3 minuti di bollore la salsa si sarà addensata e sarà pronta per l’uso.

Fatele intiepidire un attimo, poi aggiungeteci i formaggi, gli spinaci tritati, i 4 tuorli ( tenete da parte gli albumi che serviranno in seguito) e mescolate bene. Assaggiate e salate a vostro piacimento. Per ultimo aggiungete il pepe macinato al momento.

Montate ora a neve ben ferma gli albumi poi, aiutandovi con un cucchiaio di legno, incorporateli con delicatezza al composto mescolando  con un movimento delicato dall’altro verso il basso.

Versate il composto in una pirofila da soufflè del diametro di 22 centimetri: ricondatevi di imburrarla e spolverizzarla di pane grattugiato.

Infornate a 200° e fate cuocere per 20 minuti. Il soufflè è pronto quando vedete che si è ben gonfiatoe ha un bel colore dorato.

Servite subito.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post