Spaghetti con pomodorini e carciofi, primo piatto irresistibile

Gli spaghetti con pomodorini e carciofi vi sorprenderanno per la bontà e il colore che porterete in tavola, perché anche l’occhio vuole la sua parte

Spaghetti con pomodorini e carciofi
Spaghetti pomodorini e tonno (Foto di pfpgroup da AdobeStock)

La ricetta degli spaghetti con pomodorini e carciofi è di semplice realizzazione e si utilizzano ingredienti semplici e genuini a basso costo.

Porterete in tavola una pietanza colorata per la gioia dei vostri commensali che vi chiederanno di sicuro il bis. Siate pronti quindi a preparare una doppia dose di questo primo piatto dal sapore unico e irresistibile.

Nella ricetta pubblicata dalla pagina “Piovono ricette” c’è l’aggiunta del tonno in scatola, che dona ancora più sapore a un piatto sfizioso e nutriente.

Spaghetti con pomodorini e carciofi, la ricetta

In questa ricetta il dolce dei pomodorini si unisce ai carciofi croccanti e al gusto intenso e deciso del tonno per un risultato eccellente che piacerà a tutti.

Spaghetti con pomodorini e carciofi
Pulire i carciofi (Foto di David da AdobeStock)

INGREDIENTI (PER 4 PORZIONI):

  • 380 g spaghetti quadrati
  • 3 carciofi
  • 250 g pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 150 g tonno sott’olio sgocciolato
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato

PROCEDIMENTO (65 MINUTI):

Infilate dei guanti in lattice e iniziate a preparare questo piatto pulendo i carciofi. Eliminate con un coltello il gambo e sbucciateli, togliendo le foglie più grosse. Dovete avere come risultato soltanto il cuore del carciofo, andando ad eliminare anche i pelucchi interni.

Pelate e tagliate a pezzettini anche i gambi. Tagliate poi i cuori di carciofi a fettine molto sottili e immergeteli insieme ai gambi in un recipiente pieno di acqua e limone in modo che non diventino neri. Alla fine di tale operazione, scolateli con l’ausilio di uno scolapasta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Spaghetti con le arselle: primo piatto toscano che profuma di mare 

In una padella capiente mettete l’olio, l’aglio in camicia e il peperoncino. Quando vedete che lo spicchio d’aglio è diventato dorato immergete i carciofi e aggiustate di sale. Lasciate che si cuociamo per 5 minuti girandoli di tanto in tanto.

Nel frattempo lavate e tagliate in due metà i pomodorini, che verserete insieme ai carciofi lasciandoli cuocere a fiamma media. Con una forchetta o il dorso di un cucchiaio premeteli in modo da liberare il loro succo.

Lasciate che appassiscano cuocendoli altri 5 minuti. Nel frattempo mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata portata a ebollizione. Aprite la scatoletta di tonno, eliminate l’olio in eccesso e mettetelo in una ciotola, dove lo sgranerete con una forchetta. Aggiungetelo in padella insieme al prezzemolo.

Prima di scolare la pasta prendete un mestolo d’acqua di cottura che verserete in padella. Scolate la pasta al dente con un forchettone e inseritela direttamente in padella. Mantecate a fiamma alta fino a ottenere una densa cremina.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Spaghetti alla chitarra con cozze e pomodorini: ricetta super godereccia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Isabel De Simone (@piovono.ricette)

Al momento di impiattare, volendo, si può aggiungere anche del prezzemolo in più e un filo d’olio a crudo per un piatto di spaghetti con pomodorini e carciofi ancora più buono.