Spiedini di carne alla palermitana, una ricetta irresistibile e semplice da preparare

Gli spiedini di carne alla palermitana sono un secondo piatto tipico della cucina siciliana, gustosi e saporiti. Ecco come realizzarli.

spiedini di carne alla palermitana ricetta facile
Spiedini di carne alla palermitana (Foto di @lacucinaitaliana.it Pinterest )

I PEZZI PIU’ LETTI DI OGGI:

Gli spiedini di carne alla palermitana sono un secondo piatto gustoso e saporito, tipico della cucina siciliana, ideali da servire per un pranzo in famiglia.

Un piatto a base di carne ricco di gusto, con una farcitura saporita, che farà impazzire proprio tutta la famiglia! La ricetta è semplice e adatta anche ai meno esperti, veloce perché si prepara in pochi minuti.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo secondo piatto a base di carne.

Spiedini di carne alla palermitana, ingredienti e procedimento

Gli spiedini di carne alla palermitana si possono conservare in frigorifero e vanno consumati entro 2 giorni dalla preparazione. Volendo, possiamo aggiungere anche del prosciutto cotto alla farcitura, oppure aromi differenti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

spiedini di carne alla palermitana ricetta facile
Gli spiedini da cuocere (foto di @lacucinaitaliana.it Pinterest)

INGREDIENTI (dosi per 2 persone)

  • 6 fettine di manzo sottili
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 20 g di uvetta
  • 20 g di pinoli
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 40 g di caciocavallo
  • 1 cipolla
  • 25 g di pecorino grattugiato
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Alloro q.b.

Per la panatura:

  • Olio q.b.
  • Pangrattato q.b.

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti)

Per realizzare questa ricetta, per prima cosa tritiamo la cipolla, quindi mettiamola in una padella con un filo d’olio e lasciamo rosolare.

Aggiungiamo quindi poi l’uvetta strizzata e i pinoli, poi sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo il concentrato di pomodoro.

Aggiungiamo sale e pepe, quindi mettiamo il pangrattato e il pecorino grattugiato e mescoliamo. Spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare.

Ora prendiamo le fettine e poniamole su un tagliere, saliamo ed aggiungiamo 2 cucchiai di farcitura e alcuni pezzettini di caciocavallo. Chiudiamo ai lati e arrotoliamo le fettine, quindi bagniamole poi nell’olio e paniamole nel pangrattato.

Sistemiamo gli involtini su una teglia, poi mettiamo tra un involtino e l’altro una foglia di alloro e un pezzo di cipolla, quindi infilziamoli poi con gli spiedini.

spiedini di carne alla palermitana ricetta facile
Il piatto pronto da gustare (foto di @dissapore.com Pinterest)

Aggiungiamo un filo d’olio e inforniamo a 180° per circa 25 minuti, dopodiché una volta trascorso il tempo indicato, sforniamo e lasciamo intiepidire. Serviamo in tavola i nostri spiedini di carne alla palermitana e gustiamoli subito ancora filanti!