Stitichezza dopo le abbuffate. Come combatterla con l’alimentazione e stare meglio

Dopo le grandi abbuffate delle festività natalizie, potrebbero verificarsi problemi di stitichezza: vediamo come combatterla con l’alimentazione. 

Stitichezza dopo abbuffate come combatterla
Stitichezza (Foto di Chiara AdobeStock)

Nonostante la pandemia in corso, secondo le principali stime statistiche gli italiani non hanno di certo rinunciato a preparare i classici Cenoni delle festività e i super pranzi.

A causa delle problematiche legate al contagio, le persone hanno deciso di trascorrere nelle proprie  abitazioni (e da soli) sia il Natale che il Capodanno.

Le grandi abbuffate di questi giorni possono comunque apportare alcuni problemi di natura digestiva: la stitichezza è una condizione in cui si ha difficoltà nell’evacuare. Per questo motivo, vediamo insieme come batterla con l’alimentazione.

Stitichezza dopo le abbuffate: come combatterla con l’alimentazione

Alimentazione non equilibrata, scarsa attività fisica e scarsa assunzione di acqua sono tutte cose che conducono alla stitichezza.

Stitichezza dopo abbuffate come combatterla
Kiwi (Foto di AliceKeyStudio per Pixabay)

Le grandi abbuffate sono un qualcosa di fantastico: si provano diverse pietanze, si esagera con i dolci, si beve un po’ di vino in più. Queste super mangiate, in questo particolare periodo dell’anno, avvengono con maggiore frequenza.

La cosa principale da fare, quando iniziano a comparire i primi sintomi di un affaticamento intestinale, è quella di ripulire il colon magari seguendo una dieta equilibrata con molta frutta e verdura.

Frutta e verdura centrifugate aiutano ad eliminare l’infiammazione intestinale, mentre la verdura cruda permette una corretta digestione. Diversi studi hanno anche dimostrato il potere lassativo del Kiwi, meraviglioso frutto dalle proprietà esagerate e dal gusto incredibile.

Mangiate cereali integrali e cibi ricchi di fibre: solo alleati della salute e facilitano la digestione. Anche le zuppe calde sono l’ideale in questi periodi: le cose calde aiutano i muscoli a rilassarsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Come recuperare le forze dopo l’influenza. Il menù per rimettersi in forma

Stitichezza dopo abbuffate come combatterla
Salame (Foto di Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Sistema immunitario resistente, i cibi che lo aiutano

Quando si hanno questi problemi intestinali, bisogna anche evitare di consumare alcuni cibi particolari che potrebbero peggiorare il quadro.

Sono altamente sconsigliati carne rossa e insaccati, formaggi stagionati, pasta e pizza (che è difficile da digerire).