Suggerimenti contro la sudorazione eccessiva in estate

Suggerimenti contro la sudorazione eccessiva in estate

di Ivana Tramontano

La sudorazione è un processo del tutto naturale: è una risposta fisiologica molto importante alla temperatura alta o all’attività fisica. In certo casi può però essere fastidiosa. Ecco alcuni consigli su come cercare di controllare il sudore.

La sudorazione è un processo fisiologico naturale che permette di liberarci delle tossine in eccesso che accumulandosi possono creare dei seri danni. Secondo i nutrizionisti può essere regolata con una giusta alimentazione, a base di piatti semplici e leggeri.

Gli alimenti che causano maggiore sudorazione sono le carni rosse e lavorate, le fritture, le spezie piccanti, il sale e anche lo zenzero. Anche il caffè, se consumato in dosi eccessive, gli alcolici e le bevande gassate stimolano le ghiandole sudoripare. Ci sono poi dei vegetali che alterano l’odore del nostro sudore, come ad esempio la cipolla, l’aglio, i broccoli e il cavolfiore.

Per rendere più mite la sudorazione basterà seguire alcuni semplici accorgimenti a tavola.

  • Consumare frutta e verdura, soprattutto quelle ricche di vitamina B, che regola l’idratazione. Quindi via libera a meloni, uva, mele cotogne, pomodori, cetrioli, sedano e verdure a foglia verde e larga.
  • Bere molta acqua, almeno due litri al giorno, senza attendere di avere la percezione della sete.
  • Olio di oliva: attiva il metabolismo e facilita la digestione.
  • Alimenti ricchi di calcio: da preferire yogurt e latte scremato, da evitare burro e latte intero.
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post