Timballo di ziti in crosta

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 35 minuti
DIFFICOLTA': Media COSTO: Basso
Timballo di ziti in crosta
LA PREPARAZIONE

 

1

In una padella mettete l’olio e lo scalogno tritato molto finemente. Portate la padella  sul fuoco e soffriggere a fiamma vivace fintanto che lo scalogno non si sarà dorato.

2

Unite un paio di cucchiai di brodo caldo e fate cuocere per 3-4 minuti a fiamma media.

3

 

Trascorso il tempo di cottura dello scalogno alzate la fiamma e aggiungete i piselli, fate cuocere un paio di minuti a fiamma vivace mescolando, quindi aggiungete un mestolo di brodo.

 

 

4

Fate cuocere a fuoco medio con coperchio per 10 minuti, aggiungendo brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo

5

 

Aggiungete la passata di pomodoro, un pizzico abbondante di sale, una punta di zucchero.

 

 

6

 

Fate cuocere per 15 minuti a fiamma bassa.

 

 

7

 

Spezzate se preferite gli ziti in più parti e lessateli in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarli, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del sugo, quindi accendere il fuoco e fate saltare per qualche minuto.

 

 

8

Adesso, foderate una teglia con della carta forno, e stendete sul fondo uno strato di pasta sfoglia.

9

Ponete all’interno della teglia, gli ziti conditi e spargete generosamente la mozzarella.

10

Sigillate il fondo della teglia con un altro foglio di pasta sfoglia. avendo cura di pressare bene sui bordi.

11

Spennellate la superficie con un mix di uovo sbattuto e latte.

12

Infornate il tutto a 180 gradi in forno preriscaldato per 35 minuti.

13

A metà cottura la pasta assumerà un colore dorato,coprite la superficie con carta alluminio.

14

Ultimata la cottura, togliete dal forno e lasciate riposare 15 minuti prima di servire.

iStock_000000386892_Medium

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post