Tiramisù speciale: la ricetta vegana e leggera pronta in soli 5 minuti!

0
25
tiramisù ricetta vegana

Tiramisù speciale: vi proponiamo la ricetta vegana e leggera molto sfiziosa per preparare un dolcetto goloso in soli 5 minuti

Il Tiramisù è il dolce più buono e goloso che sia mai stato inventato. Vellutato, compatto, delicato e davvero sprint, sono in tanti ad amarlo e a farlo rientrare nella classifica dei dolci preferiti e migliori in assoluto. Preparato con ingredienti semplici come mascarpone, uova, zucchero e biscotti intinti nel caffè, è l’intermezzo perfetto di una pausa dal lavoro o di un momento di golosità da gustare post cena sul divano davanti ad un’avvincente serie tv. Per chi ha scelto un’alimentazione da seguire di tipo vegana però sembra proprio non esserci modo di gustarlo data la presenza dei derivati animali e quindi cosa? Rinunciare ad un dolcetto sfizioso ed invitante? Diremmo proprio di no! Scopriamo insieme cosa ci occorre per preparare un tiramisù vegano davvero unico e strepitoso

  • 500 ml di latte di riso o di soia;
  • 100 gr di farina;
  • 100 gr di zucchero;
  • 250 ml di panna vegetale;
  • 500 ml di caffè liquido;
  • biscotti secchi vegani;

LEGGI ANCHE: Torta di mele vegana: la versione golosa e leggera pronta in pochi minuti

Tiramisù: la ricetta vegana perfetta per chi non vuole rinunciare alla golosità

tiramisù ricetta vegana
Quando il nostro dolcetto sarà ben freddo, possiamo arricchirlo con scaglie di cioccolato oppure delle fragole e dei lamponi per dare un contrasto golosissimo!

Questo dolcetto unico ed originale non prevede l’utilizzo di macchinari come fruste elettriche o planetaria, si prepara davvero in 5 minuti e può essere preparato la sera precedente per gustarlo al meglio l’indomani durante tutto l’arco della giornata. Leggero e sfizioso, vediamo insieme i semplici passaggi per prepararlo

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

Riempiamo la nostra moka e facciamo uscire il caffè fino ad arrivare alla dose consigliata dalla ricetta. In una pentola dai bordi alti versiamo la farina ed un goccio di latte iniziando a mescolare con energia utilizzando una frusta. Questa fase bisogna farla a freddo in modo che poi, in cottura, non sii creeranno fastidiosi grumi. Aggiungiamo ancora qualche cucchiaio di latte fino ad ottenere un composto sodo, morbido, simile ad una crema. Continuiamo ad aggiungere il latte fin quando tutta la farina non sarà stata sciolta ed assorbita, spostiamoci sul fuoco a fiamma dolce e continuiamo a mescolare. Quando il latte sarà ormai caldo aggiungiamo lo zucchero tutto in una volta facendolo sciogliere ed aggiungiamo anche la panna. Mescoliamo continuamente con movimenti circolari e facciamo addensare fin quando non risulterà un composto compatto, vellutato e morbido. Facciamo riposare qualche minuto ed intanto prepariamo la base del nostro dolce: in una teglia di alluminio larga e dai bordi alti creiamo una base intingendo i biscotti nel caffè zuccherato creando due strati di biscotti consecutivi. Aggiungiamo alla crema ancora molto calda due cucchiai di caffè, mescoliamo e versiamo totalmente in teglia fino a coprire i biscotti. Lasciamolo raffreddare completamente a temperatura ambiente e poi facciamo riposare in frigo almeno per 4/5 ore. Prima di servire spolveriamo con cacao amaro e godiamoci un dolcetto leggero e totalmente vegano!

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM