Tisana afrodisiaca




15 minuti min
2 persone porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
min

Ingredienti
 
60 gr di foglie di Damiana
 
40 gr di radici di Muira puam
Procedimento

PRESENTAZIONE

Avete voglia di provare o far degustare al vostro partner una bella tisana afrodisiaca capace di risvegliare quella passione sin troppo spesso assopita dallo stress? Oggi Checucino.it vi consiglia come preparare una stimolante tisana afrodisiaca a base di Damiana e Muira Puama

La Damiana è conosciuta anche con il nome di tè messicano, cresce spontanea in America centro-meridionale e in alcune zone del Nord America come il Texas. Viene usata in erboristeria per le sue proprietà stimolanti, diuretiche e afrodisiache e viene impiegata nel trattamento dell’impotenza e della depressione.

La Muira puam (due termini indios che significano “legno potente”), conosciuta anche con l’appellativo di Marapuama, è originaria del Brasile ed è diffusa anche in Cile ed è usata in fitoterapia per le sue note proprietà stimolanti, neurotoniche e afrodisiache. Per uso esterno (impacchi) è un ottima pianta antireumatica.

INGREDIENTI

  • 60 gr di foglie di Damiana
  • 40 gr di radici di Muira puam

PROCEDIMENTO

Prendete un pentolino e versate 50 grammi di preparato erboristico in un litro d’acqua bollente (infuso al 5%). Lasciate riposare l’infuso per una decina di minuti e poi filtrate la tisana. Prendete tre tazze di tisana al giorno.

Altre Ricette Buonissime

Commenta