Tonno in scatola: le cose che devi assolutamente sapere

Tonno in scatola: le cose che devi assolutamente sapere

LA PREPARAZIONE
di Marco

Tonno in scatola: tutto quello che devi assolutamente sapere su questo alimento che è da sempre oggetto di enormi discussioni.

Tonno in scatola: cose da sapere
Cosa sapere sul tonno in scatola

Esiste da sempre un enorme dibattito sul tonno in scatola: fa bene? Fa male? Fa ingrassare? E’ magro? Insomma, ognuno dice la sua. Anche i nutrizionisti si dividono. C’è chi lo consiglia nella propria dieta e chi invece tende ad eliminarlo: questo dipende, ovviamente, anche dalla persona interessata. Ci sono tuttavia delle nozioni da conoscere assolutamente sul tonno in scatola. Delle informazioni riportate anche da La Stampa che magari potrebbero mettere d’accordo tutti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Tonno in scatola: cose da sapere assolutamente

Il tonno in scatola è presente forse in tutte le case degli italiani. Anzi, delle stime un po’ più precise parlano di circa un 94% delle famiglie italiane che hanno in dispensa, sempre e comunque, una scatoletta di tonno. Già, perché per quanto se ne possa dire, la scatoletta di tonno è molto comoda. Va bene in ogni situazione. Anche quando magari non si ha nient’altro a disposizione per mettere qualcosa in tavola. Ecco, quello che dobbiamo assolutamente sapere sul tonno in scatola è:

  • E’ stato già cotto dalle aziende produttrici tramite un processo di sterilizzazione: sia quello al naturale che quello sott’olio
  • Quando lo cuciniamo, per esempio, con pomodoro fresco per fare della pasta, dovremmo aggiungerlo alla pentola solo a fine cottura.
  • Si dovrebbe preferire quello al naturale a quello sott’olio perché ha meno calorie e contiene più Omega 3.
  • Comunque sia, l’olio che troviamo nella scatoletta è ricco di grassi monoinsaturi che fanno molto bene al cuore.
  • Per ogni 100 grammi di prodotto, troviamo circa 22-25 grammi di proteine nobili.
  • La confezione di tonno è già salata: i produttori ne aggiungono una piccola quantità.
  • Gli sportivi ne fanno largo consumo perché fa molto bene alla loro attività

Ecco, quelle sopra riportate sono delle informazioni molto utili a chi nutriva dei dubbi in merito alle scatolette di tonno. Speriamo che con queste delucidazioni, adesso, sia tutto più chiaro.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post