Torta di frutto della passione

PREPARAZIONE: 25 minuti COTTURA: 60 minuti
Torta di frutto della passione: la preparazione

PRESENTAZIONE

Il frutto della passione o maracujà è un frutto esotico tipico del Brasile e del Sud America, ancora non molto diffuso in Italia, ma reperibile nelle grandi catene di supermercati o nei negozi specializzati. Ha una polpa molto profumata di colore giallo tendente al viola ed ha molte proprietà benefiche: utile per l’apparato cardiovascolare, contro l’invecchiamento ed è ricco di fibre alimentari, betacarotene, vitamina A, ferro, magnesio, potassio e Omega 6. Preparare una torta con questo frutto esotico, il cui nome è tutto un programma, non attira forse la vostra curiosità…?

ThinkstockPhotos-484167683

INGREDIENTI

Per la base:

  • 90 gr di farina
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di lievito
  • 30 gr di burro
  • 3 cucchiai di latte

Per la farcitura:

  • 125 gr di ricotta
  • Un cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 30 gr di zucchero a velo
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di polpa di frutto della passione
  • 185 ml di latte

PROCEDIMENTO

Scaldate il forno a 200°. Imburrate una teglia da crostata di 22 cm di diametro. Mettete la farina, lo zucchero e il lievito in una terrina. Aggiungete il burro e mescolate finchè non si formano dei grumi nell’impasto. Aggiungete abbastanza latte da rendere morbido l’impasto. Formate una palla con l’impasto, mettetelo in una busta di plastica e fatelo riposare in frigo per 15 minuti.

Togliete l’impasto dal frigo, mettetelo su un piano da lavoro infarinato e sistematelo nella teglia. Coprite con la carta da forno poi mettete del riso o dei fagioli crudi. Cuocete per 10 minuti,rimuovete il riso e la carta, poi cuocete per altri 5-8 minuti. Lasciate raffreddare. Abbassate il forno a 160°.

Sbattete la ricotta con lo zucchero a velo e l’essenza di vaniglia. Aggiungete le uova, la polpa di frutto della passione e il latte, poi mescolate bene. Mettete la farcitura sulla paste e cuocete per 40 minuti. Lasciate riposare nella teglia. Cospargete di zucchero a velo prima di servire.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Torta di frutto della passione

Torta di frutto della passione
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Il frutto della passione o maracujà è un frutto esotico tipico del Brasile e del Sud America, ancora non molto diffuso in Italia, ma reperibile nelle grandi catene di supermercati o nei negozi specializzati. Ha una polpa molto profumata di colore giallo tendente al viola ed ha molte proprietà benefiche: utile per l’apparato cardiovascolare, contro l’invecchiamento ed è ricco di fibre alimentari, betacarotene, vitamina A, ferro, magnesio, potassio e Omega 6. Preparare una torta con questo frutto esotico, il cui nome è tutto un programma, non attira forse la vostra curiosità…?

ThinkstockPhotos-484167683

INGREDIENTI

Per la base:

  • 90 gr di farina
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di lievito
  • 30 gr di burro
  • 3 cucchiai di latte

Per la farcitura:

  • 125 gr di ricotta
  • Un cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 30 gr di zucchero a velo
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di polpa di frutto della passione
  • 185 ml di latte

PROCEDIMENTO

Scaldate il forno a 200°. Imburrate una teglia da crostata di 22 cm di diametro. Mettete la farina, lo zucchero e il lievito in una terrina. Aggiungete il burro e mescolate finchè non si formano dei grumi nell’impasto. Aggiungete abbastanza latte da rendere morbido l’impasto. Formate una palla con l’impasto, mettetelo in una busta di plastica e fatelo riposare in frigo per 15 minuti.

Togliete l’impasto dal frigo, mettetelo su un piano da lavoro infarinato e sistematelo nella teglia. Coprite con la carta da forno poi mettete del riso o dei fagioli crudi. Cuocete per 10 minuti,rimuovete il riso e la carta, poi cuocete per altri 5-8 minuti. Lasciate raffreddare. Abbassate il forno a 160°.

Sbattete la ricotta con lo zucchero a velo e l’essenza di vaniglia. Aggiungete le uova, la polpa di frutto della passione e il latte, poi mescolate bene. Mettete la farcitura sulla paste e cuocete per 40 minuti. Lasciate riposare nella teglia. Cospargete di zucchero a velo prima di servire.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post