Torta meringata alle fragole

PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 240 minuti
DIFFICOLTA': Difficile COSTO: Basso
Torta meringata alle fragole
LA PREPARAZIONE

 

Condividi sui social
1

Iniziate con il preparare la meringa all’italiana: in un pentolino versate acqua e zucchero e con un termometro alimentare verificate che la temperatura raggiunga i 121°C prima. Nella planetaria sbattete gli albumi con le fruste e versatelo a filo sugli albumi montati continuando a mescolare fino a quando non sarà raffreddato.

2

Prendete una teglia da forno, rivestitela con carta da forno e disegnate un cerchio centrale di 22 cm di diametro dove andrete a poggiare il disco di meringa. Mettete la meringa in una sacca da pasticciere con bocchetta liscia e deponete la meringa a forma di spirale partendo dal centro del cerchio. Ripetete l’operazione formando un secondo disco di meringa sovrapposto al precedente. Cambiate la bocchetta della sacca mettendone una a stella e fate dei ciuffetti fino a ricoprirlo. A lato, nella teglia, fate tante piccole meringhe e infornate a 70°C per 4 ore tenendo l’apertura del forno leggermente aperta. Terminata la cottura prendete le piccole meringhe e sbriciolatele.

3

A questo punto preparate la crema pasticcera: in un pentolino versate il latte e la panna liquida e mettete sul fuoco, addizionate i semi di una bacca di vaniglia e fate cuocere a fuoco lento fino a sfiorare il bollore e poi spegnete.

4

In una ciotola mettete i tuorli e lo zucchero, mescolate con una frusta e aggiungete la maizena setacciata, continuate a mescolare, poi unite il composto di latte e panna, le uova sbattute con lo zucchero e la maizena continuando ad amalgamare con le fruste.

5

Riscaldate il composto a fuoco lento per circa 4 minuti e quando la crema sarà ben densa, spegnete il fuoco e versate in una ciotola rivestendola con la pellicola per alimenti: fate raffreddare a temperatura ambiente e poi mettete in frigo per qualche ora. Preparate un’altra meringa all’italiana e quando sarà raffreddata unitela alla crema pasticcera, amalgamate e unite la panna montata a neve e circa metà delle meringhe sbriciolate.

6

Ora non resta che assemblare la vostra torta meringata alle fragole: su un piatto da portata adagiate un cerchio di acciaio di 22 cm di diametro e poggiate il cerchio di meringa liscio, versate la farcia a base di crema, panna e meringhette, livellate e decorate con le fragole tagliate a pezzettini. Coprite con il disco di meringa decorato, riponete nel cerchio di acciaio in freezer per alcune ore.

 

7

Terminato il tempo di riposo togliete dal frigo, sformate, stendete la panna montata sui lati e fatevi aderire le meringhe sbriciolate. Decorate con delle fragole a cubetti la vostra torta meringata alle fragole e buon appetito.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 8)

    Per la meringa:

    300 gr di albumi

    120 ml di acqua

    600 gr di zucchero

    Per la crema pasticcera:

    • I semi di una bacca di vaniglia
    • 2 tuorli d’uovo
    • 135 ml di latte
    • 45 gr di zucchero
    • 35 ml di panna fresca
    • 15 gr di maizena

    Per la farcia:

    • 250 ml di panna fresca
    • 50 gr di albumi
    • 30 ml di acqua
    • 200 gr di fragole
    • 100 gr di zucchero

    Per la copertura:

    • Meringhe q.b.
    • 150 ml di panna fresca

    Per guarnire:

    • 50 gr di fragole

Fai il login e salva tra i preferiti questo post