Torta paradiso con crema al latte e ricotta

PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 35 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Torta paradiso con crema al latte e ricotta
LA PREPARAZIONE

 

1

Sbattete le uova in una terrina insieme con lo zucchero di canna e rendeteli spumosi e chiari lavorandoli con la frusta elettrica. Quando le uova saranno belle spumose incorporatevi l’olio, il miele e la buccia grattugiata di un limone e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

2

Adesso addizionate la farina e il lievito e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Versate il composto in uno stampo di 24 cm di diametro foderato con la carta da forno, che in precedenza avrete bagnato e strizzato, e infornate a 180° per 35 minuti.

3

Prima di terminare la cottura fate sempre la prova stecchino al centro della torta: se uscirà asciutto vuol dire che la torta è pronta, altrimenti proseguite la cottura per qualche altro minuto. Quando la torta sarà cotta sfornatela e lasciatela raffreddare.

4

Mentre la torta si cuocerà preparate la crema al latte alla ricotta: mettete in un pentolino l’amido di mais, lo zucchero, la vaniglia e aggiungete il latte a filo e mescolate a fuoco basso con una frusta per circa 5 minuti. Mettete a raffreddare in un contenitore ricoperto con pellicola a contatto. Nel frattempo setacciate la ricotta e incorporatela al composto preparato in precedenza.

5

Terminata quest’operazione tagliate la torta a metà e farcitela con la crema al latte e ricotta e spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo. Buon appetito a tutti con la torta paradiso con crema al latte alla ricotta!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post