Torta di ricotta lucana dal dolce al salato, la golosità in un’unica ricetta per entrambe le preparazioni

Tipico dolce tradizionale che festeggiava l’arrivo della primavera. Oggi si trova tutto l’anno ed ogni momento è buono per preparare la torta alla ricotta lucana. Si potrebbe preparare per salutare l’estate o l’arrivo dell’autunno.

ricetta torta ricotta lucana
Torta alla ricotta lucana: fetta (Foto di Vincenzo VAD AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Pollo all’arancia cremoso, la ricetta facilissima per un secondo piatto che si scioglie in bocca!
  2. Semifreddo variegato con frutta e cioccolato, è gluten free e facilissimo da fare
  3. Frittelline al sugo, veloci e sfiziose con infinite varianti, i bambini le divoreranno

La ricotta è un ingrediente versatile che si adatta bene a preparazioni dolci e salate ottenendo piatti golosi e sfiziosi, sempre e comunque. Anche di questa stessa ricetta esiste una versione un po’ più dolce e una tendente al salato.

Si trova anche una versione con il salamino lucano tra gli ingredienti. In questo caso ricorda il casatiello della vicina Campania, rendendo meno chiara l’origine di questa ricetta.

Ingredienti e preparazione della torta di ricotta lucana

Ingredienti per 6 porzioni. Tempo di preparazione: 45 minuti. Utilizza una tortiera con il fondo apribile e di diametro da 23 cm. La ricetta originale prevede la ricotta di pecora ma di varianti se ne trovano tante.

Alcune varianti prevedono l’utilizzo di caciocavallo e pecorino, in aggiunta alla ricotta. E’ molto importante setacciare molto bene la ricotta, ecco perchè in questa preparazione viene passata due volte al setaccio. Questa operazione permette di avere una crema morbida e setosa.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta torta ricotta lucana
Torta alla ricotta lucana, tagliata (Foto di Sara AdobeStock)

INGREDIENTI

per la frolla:

  • 170 gr burro freddo
  • 120 gr zucchero a velo
  • 3 tuorli
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 1 pizzico di sale fino
per la crema:
  • 750 gr ricotta vaccina
  • 3 tuorli
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • scorza grattugiata di 1 limone

per decorare:

  • zucchero a velo q. b.

PREPARAZIONE

Metti in una ciotola il burro a pezzetti  la farina. Mescola con l’aiuto di una forchetta, schiacciando, fino ad ottenre un composto sabbioso e uniforme. Se hai un’impastatrice o un robot trasferisci il tutto all’interno.

Aggiungi lo zucchero, la vaniglia, il sale e i tuorli. Impasta fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo. Porta il composto su una spianatoia e impasta velocemente, Forma una sfera e poi mettila tra due fogli di carta forno.

Stendila con un mattarello fino a raggiungere uno spessore di mezzo centimetro ed una forma a cerchio. Metti in frigo a riposare per 1 ora. Nel frattempo prepara la crema. fai passare in un setaccio la ricotta per due volte. Aggiungi lo zucchero a velo, i tuorli, la scorza grattugiata del limone e la cannella.

Mescola bene per amalgamare. Trascorsa 1 ora riprendi la pasta frolla dal frigorifero, adagiala delicatamente nella tortiera e  togli la pasta in eccesso, rifilando i bordi. Stendila di nuovo, rimettila in frigorifero. Riprendi lo stampo e fai dei buchi con la forchetta su tutta la superficie.

Versa sopra la pasta frolla, la crema di ricotta. Prendi la pasta frolla dal frigorifero e ricava delle strisce di 2 centimetri di larghezza. Stendi le strisce sulla crostata incrociandole come di consueto. Rifila i bordi togliendo la pasta in eccesso.

 

ricetta torta ricotta lucana
Torta alla ricotta lucana: porzione (Foto di laura AdobeStock)

Metti in forno a 175 gradi per 50 minuti. Sforna e lascia raffreddare. Prima di portare in tavola spolvera sopra, lo zucchero a velo.

Impostazioni privacy