La torta sfogliata di primavera con carciofi, pesto e stracchino perfetta per una cena veg!

La torta sfogliata di primavera con carciofi, pesto e stracchino è un piatto vegano ricco e goloso. Ecco come realizzarlo.

La torta sfogliata ricetta vegana
La torta sfogliata di primavera (Foto di CorinaDanielaObertas AdobeStock)

 I PEZZI PIU’ LETTI DI OGGI:

La torta sfogliata di primavera con carciofi, pesto e stracchino è un piatto perfetto da servire come antipasto, ma anche come contorno o piatto unico, completamente vegano e adatto a tutti.

Semplice da realizzare, e fatta con ingredienti semplici, questa torta rustica è davvero gustosa e golosa,  perfetta per ogni occasione.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo piatto vegano.

La torta sfogliata di primavera con carciofi, pesto e stracchino, ingredienti e procedimento

La torta sfogliata di primavera si conserva in frigorifero già cotta per due giorni al massimo. Volendo, si può preparare la pasta sfoglia in anticipo e tenerla in frigo per 3 giorni al massimo.

La torta sfogliata ricetta vegana
La torta appena sfornata (foto di Comugnero Silvana AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 carciofi
  • 150 g di stracchino
  • 80 ml di panna fresca
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di pesto
  • 20 g di Parmigiano
  • 1 limone
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 ciuffi di prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti)

Per realizzare questa ricetta, iniziamo pulendo i carciofi, quindi affettiamoli. Man mano immergiamoli in acqua e succo di limone.

Prendiamo ora una padella e aggiungiamo olio e l’aglio, quindi lasciamo soffriggere e poi aggiungiamo i carciofi. Lasciamoli insaporire qualche minuto, quindi regoliamo di sale e lasciamo cuocere per altri 10 minuti.

A questo punto aggiungiamo il prezzemolo tritato e lasciamo raffreddare i carciofi. Dopodiché frulliamo i carciofi cotti con lo stracchino e aggiungiamo l’uovo, la panna, il pesto, il sale e il pepe.

Ora prendiamo una tortiera e rivestiamola di carta forno, quindi srotoliamo la pasta sfoglia e adagiamo al suo interno i carciofi. Ripieghiamo bene i bordi, quindi aggiungiamo sulla superficie il parmigiano e le foglie di prezzemolo.

La torta sfogliata ricetta vegana
Il piatto pronto (foto di mariontxa AdobeStock)

Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa 35-40 munti, quindi sforniamola e lasciamo intiepidire fuori dal forno. Trasferiamo su un vassoio, quindi serviamo la nostra torta sfogliata di primavera con carciofi, pesto e stracchino.