Treccine allo yogurt

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 15-20 minuti
Treccine allo yogurt: la preparazione

PRESENTAZIONE

Le treccine allo yogurt sono delle brioche soffici e gustosissime, ideali per la prima colazioni o a merenda. Un dolce senza burro, né olio, né latte, i cui ingredienti principali sono lo yogurt e la farina. Una volta provati sarà difficile farne a meno…

ThinkstockPhotos-506132861

INGREDIENTI

350 gr di farina 00

Un pizzico di sale

150 gr di farina manitoba

13 gr di lievito di birra

200 gr di yogurt bianco di soia

1 uovo grande

140 gr di zucchero

1/2 bicchiere di latte di soia

PROCEDIMENTO

Su un tavolo di lavoro spargete le due farine, al centro aggiungete un uovo leggermente sbattuto, lo zucchero e il lievito di birra sciolto in un po’ di latte di soia, poi lo yogurt poco per volta.

Lavorate con cura tutti gli ingredienti e addizionate un pizzico di sale.

Proseguite la lavorazione a mano per una decina di minuti, fino a quando non avrete ottenuto un impasto liscio e compatto.

Poi mettetelo in una ciotola ricoperta con pellicola trasparente e lasciate lievitare per almeno 4 ore in luogo caldo e non ventilato.

Dopo il periodo di lievitazione prendete l’impasto (se risulta troppo duro aggiungete un po’ di olio di semi) e dividetelo in una decina di panetti, poi ogni panetto sezionatelo in tre parti e fate dei cordoncini a forma di treccia.

Riponete le treccine su una placca rivestita di carta da forno, coprite con un panno e lasciate lievitare un paio d’ore.

Trascorso il periodo di lievitazione infornate in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti fino a quando non si saranno dorate in superficie.

Dopo che si saranno raffreddate aggiungete una spolverata di zucchero a velo.

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post