Uovo Kinder fatto in casa

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Uovo Kinder fatto in casa
LA PREPARAZIONE

 

1

Tritate il cioccolato in maniera grossolana e mettetene oltre metà in una pentola a bagnomaria, evitando che il pentolino con il cioccolato non tocchi l’acqua. Fate sciogliere e poi aggiungete il cioccolato restante, togliete dal bagnomaria e mescolate per fare sciogliere tutto il cioccolato.

2

Versate il cioccolato nei due mezzi stampi, muovendoli secondo necessità in modo che siano rivestiti in modo omogeneo. Capovolgete i due stampi su un foglio di carta da forno e se vi rendete conto che lo spessore dei bordi è troppo sottile rinforzateli con la cioccolata che ricade sul foglio e utilizzando un pennello da cucina.

3

Quando le due parti dell’uovo si saranno raffreddate triate in modo grossolano il cioccolato bianco, mettetene oltre metà in una pentola e fate sciogliere a bagnomaria, poi aggiungete il cioccolato bianco restante e togliete dal fuoco continuando a mescolare. Versate il cioccolato fuso in maniera uguale nei due stampi e roteate in modo da rivestire le pareti in modo omogeneo. Lasciate raffreddare del tutto.

4

Una volta raffreddato staccato le due metà uovo dagli stampi e uniteli riscaldando in una padella i bordi, oppure riscaldando i bordi con una lama rovente. Prima di unire le due metà non dimenticate di mettere la sorpresa all’interno. Incartate, infioccate e regalate e… buona Pasqua a tutti!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 1)
    • 350 gr di cioccolato bianco
    • 350 gr di cioccolato a latte

Fai il login e salva tra i preferiti questo post