Vellutata finocchi e patate, gustosa e leggera per depurarsi dopo le…

PREPARAZIONE:10 minuti COTTURA:30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Vellutata finocchi e patate, gustosa e leggera per depurarsi dopo le feste

LA PREPARAZIONE
di Tina Mazzuoccolo
INGREDIENTI
  • 700 g finocchi
  • sale q.b.
  • mezzo bicchiere di latte
  • 350 g patate
  • acqua q.b.
  • un cucchiaino di semi di finocchio

Come preparare la vellutata finocchi e patate, il procedimento passo passo

vellutata finocchi e patate

La vellutata finocchi e patate è un piatto perfetto per depurarsi dopo le grandi abbuffate delle feste natalizie. Oltre ad essere leggera è anche molto gustosa ed è perfetta per tutta la famiglia. Vi aspettiamo ai fornelli!

 

1

Sciacquate e sbucciate le patate. Tagliatele a dadini e trasferitele in una ciotola con acqua fredda. Intanto, mondate il finocchio e tagliatelo a fettine sottili.

2

Ponetele in una pentola abbastanza capiente insieme alle patate e ricoprite con l’acqua fredda. Regolate di sale ed aggiungete il cucchiaino di semi di finocchio. Cuocete a fuoco medio per circa 30 minuti.

3

Trascorso questo tempo, frullate il tutto con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Potete aggiungete anche mezzo bicchiere di latte per ottenere una vellutata più liquida.

4

La vostra vellutata finocchi e patate è pronta per essere gustata!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post