Victoria sponge cake

PREPARAZIONE: 25 minuti COTTURA: 25 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Victoria sponge cake
LA PREPARAZIONE

 

1

In una ciotola della planetaria lavorate il burro con lo zucchero fino ad ottenere una composto liscio ed omogeneo. A questo punto addizionate il lievito, il sale, le uova e la farina mescolando dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

2

Imburrate e infarinate due tortiere e versatevi in ognuna metà del composto che avete preparato in precedenza.

3

Infornate le due tortiere in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti.

4

Prima di terminare la cottura fate sempre la prova stecchino al centro della torta: se uscirà asciutto vuol dire che la torta è pronta, altrimenti proseguite la cottura per qualche altro minuto. Sfornate le due mezze torte, lasciatela raffreddare.

5

Nel frattempo preparate la crema per la farcitura: in una ciotola lavorate la philadelphia e lo zucchero a velo, la vaniglia e la panna acida fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

6

Quando le due mezze torte si saranno freddata e la crema sarà pronta iniziate ad assemblare la vostra Victoria sponge cake.

7

Mettete su un piatto da portata una base di torta e spalmateci all’interno la crema che avete preparato.

8

Sullo strato di crema aggiungete uno strato di marmellata ricoprite con l’altra base di torta.

9

Prima di portare a tavola la vostra torta cospargetela con dello zucchero a velo. Buon appetito a tutti con la Victoria sponge cake!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
(Porzioni 8)
    • 200 gr di farina
    • 200 gr di burro
    • Un pizzico di sale
    • 200 gr di zucchero
    • Un cucchiaino di essenza di vaniglia
    • 4 uova
    • Una bustina di lievito

    Per la farcia:

    • 250 gr di philadelphia
    • 200 gr di marmellata di lamponi
    • 50 gr di panna acida
    • Un cucchiaino di essenza di vaniglia
    • 100 gr di zucchero a velo

Fai il login e salva tra i preferiti questo post