Zuppetta napoletana

PREPARAZIONE: 90 minuti COTTURA: 55 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Zuppetta napoletana
LA PREPARAZIONE

 

1

Preparate il pan di Spagna seguendo la ricetta che trovate QUI.

2

Srotolate la pasta sfoglia, adagiatela in una teglia rivestita di carta forno e bucherellatela, fate cuocere a 180° in forno statico per circa 15 minuti o fino a quando la sfoglia non risulterà dorata.

3

Mentre la pasta sfoglia si sta cuocendo preparate la crema pasticcera: fate riscaldare il latte in un pentolino. Nel frattempo mettete in una ciotola le uova insieme allo zucchero e sbattete con una frusta fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio. A questo punto unite anche la farina e amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Quando il latte avrà raggiunto il bollore aggiungete il composto di uova nel pentolino e continuate a mescolare fino a quando la crema non si sarà addensata.

4

Adesso preparate la bagna: mettete in una casseruola l’acqua e lo zucchero e fate bollire per 5 minuti. Passati i 5 minuti incorporate il liquore.

5

Adesso assemblate il dolce: tagliate il pan di Spagna. Adagiate una sfoglia su un vassoio e farcitela con la crema e le amarene e ricoprite con uno strato di pan di spagna bagnato con il liquore, farcitelo con crema e amarene e ricoprite con un altro strato di pan di Spagna. Terminata questa operazione ricoprite con la crema e adagiatevi sopra un’altra sfoglia e lasciate riposare in frigorifero per almeno 4 ore.

6

Prima di consumarlo tagliatelo in quadrati di circa 6 cm e cospargeteli di zucchero a velo. Buon appetito a tutti con la zuppetta napoletana!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post