6 Rimedi Naturali Per Curare La Psoriasi

6 Rimedi Naturali Per Curare La Psoriasi
LA PREPARAZIONE

La psoriasi è una malattia infiammatoria cronica della pelle, non infettiva né contagiosa, solitamente di carattere cronico e ricorrente. Anche se il disturbo può comparire in qualsiasi zona del corpo, in genere si localizza in corrispondenza di gomiti, ginocchia, cuoio capelluto e parte lombare della schiena, oltre che ai palmi delle mani, alle piante dei piedi ed in regione genitale.

Le cause alla base della psoriasi non sono ancora del tutto accertate, ma si ritiene che la componente genetica ed immunologica abbiano un ruolo fondamentale. Diversi fattori ambientali sono in grado di scatenare od aggravare la psoriasi, fra questi un ruolo importante è rivestito da traumatismi della pelle, processi infettivi ed alcuni farmaci.

ThinkstockPhotos-155026780

Ci sono diversi rimedi fitoterapici per combattere la psoriasi, indipendentemente dalle cause che scatenano il disturbo. Fondamentale è anche la dieta e diverse ricerche scientifiche hanno evidenziato che una scorretta alimentazione dovrebbe essere evitata per non peggiorare la situazione ulteriormente. Di seguito vediamo insieme cosa assumere per contrastare la psoriasi.

Sambuco

1. Sambuco – Una tisana al sambuco è di certo depurante, anche a livello di epidermide. Oltre a essere dotato della proprietà di stimolare le difese immunitarie è un utile antinfiammatorio, efficace sia per l’organismo nel suo complesso che per l’epidermide infiammata.

olio di jojoba

2. Oli vegetali – L’olio di jojoba e l’olio di macadamia sono ricchi di antiossidanti e hanno delle proprietà emollienti e protettive, contribuendo a prevenire l’infiammazione.

aloe

3. Aloe vera – L’aloe è particolarmente indicata grazie al suo potere lenitivo ed emolliente, perché riesce a preservare la quantità di acqua della cute e diminuire la perdita d’acqua grazie agli acidi organici che pian piano cedono l’acqua catturata dall’ambiente.

fiori di bach

4. Fiori di Bach – La Terapia dei Fiori ha dato buoni risultati sia a livello emozionale che fisico. Peró bisogna rivolgersi ad uno specialista, ed il paziente deve essere convinto e seguire con attenzione il trattamento e la terapia.

acque termali

5. Acque termali – Si consiglia la balneoterapia a base di acque termali: in particolar modo sarebbero efficaci le acque sulfuree o quelle ricche di magnesio e calcio.

olio-oliva

6. Olio di oliva – Può essere applicato direttamente sulla parte infiammata della pelle e agisce come una crema idratante.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post