8 errori che ti impediscono di dimagrire

8 errori che ti impediscono di dimagrire

Stare a dieta molte volte diventa un’impresa difficile da compiere, soprattutto quando non siamo stimolati e accompagnati da nessuno in questa scelta.

Quindi molto spesso ci lasciamo vincere dalle tentazioni e poi ci facciamo prendere dai sensi di colpa.

Altre volte invece cerchiamo in tutti i modi di stare attenti all’alimentazione, fare sport ecc. ecc. eppure non riusciamo a perdere quei 5-6 kg di troppo.

La maggior parte delle volte questo è dovuto ad alcuni errori che commettiamo quotidianamente che invece che farci dimagrire ci aiutano ad assimilare e a localizzare massa grassa. Bisogna quindi essere consapevoli del proprio corpo, dei propri limiti e delle proprie possibilità.

8 errori che ti impediscono di dimagrire

Ecco allora 8 errori che ti impediscono di dimagrire

  • Saltare i pasti: se pensate che saltando un pasto nella vostra dieta oppure ridurlo ad uno yogurt o a frutto sia la scelta migliore per dimagrire vi state sbagliando di grosso. Il vostro corpo infatti funziona come una spugna, se per troppo tempo non gli date il nutrimento necessario, si affamerà e appena mangerete di nuovo incamerete più calorie di prima.
  • Usare dolcificanti al posto dello zucchero: eliminare lo zucchero e sostituirlo con il dolcificante non fa altro che peggiorare la situazione, al suo posto cercate di preferire il miele o la stevia, sempre senza esagerare.
  • Scegliere tutto light: i prodotti “light” spesso hanno pochi zuccheri ma molti dolcificanti, conservanti e grassi nocivi. Per evitare di fare scelte sbagliate cercate sempre di leggere l’etichetta e preferire alimenti sani e meno lavorati possibile.
  • Attività fisica: la dieta per perdere peso non basta, o meglio vi aiuterà a far perdere peso ma lentamente, al contrario se riusciamo ad abbinare una costante attività fisica ad una sana alimentazione, riusciremo a bruciare i grassi molto velocemente.
  • Mangiare poco a colazione: la colazione è un pasto importantissimo che ci permette di darci la giusta energia per affrontare la giornata. Cercate di fare una colazione ricca che comprenda carboidrati, proteine e vitamine.
  • Mangiare troppi dolci: evitate di mangiare troppi dolci nell’arco della giornata, se dovete preferire un momento per mangiarli preferite la mattina ed evitate di consumarli oltre le 18:00 di sera, proprio in questo orario il nostro corpo inizia ad incamerare grassi e a bruciare meno calorie.
  • Evitare la pasta: dieta non significa eliminare i carboidrati e i grassi perché il nostro corpo ha bisogno di tutte le sostanze nutritive per affrontare al meglio la giornata e avere la giusta energia. I carboidrati devono rappresentare circa il 55 % delle calorie totali che ogni giorno assumiamo. Se li eviterete il vostro corpo vi chiederà di rimpiazzare i carboidrati con i zuccheri, in questo caso non faremo altro che peggiorare la situazione.
  • Mangiare bene solo a dieta: la dieta non deve essere un regime alimentare da seguire solo per uno stretto lasso di tempo, deve essere una vera e propria rieducazione alimentare. Cercate di cambiare le vostre abitudini quotidiane ma cambiatele per sempre, non solo per qualche giorno. In questo modo riuscirete a dare una sferzata al metabolismo, perdere peso e solo in quel caso potete concedervi qualche sfizio senza sentirvi in colpa e stando sereni con se stessi.

 

Leggi anche:

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post