Asparagi gratinati al forno. Buonissimi e veloci, oltre ad essere light

Gli asparagi gratinati al forno sono un contorno prettamente primaverile, super facile e molto salutare e leggero.

Sono certamente tra gli ortaggi più rappresentativi della primavera e questa ricetta semplicissima è un ottimo modo di gustarli come contorno da abbinare a carne, pesce o uova, ma anche come secondo piatto leggero.

asparagi gratinati forno ricetta
Asparagi gratinati al forno – CheCucino

Con gli asparagi gratinati al forno possiamo sfruttare al meglio le numerose proprietà benefiche di questo alimento di stagione, tra cui quelle antiossidanti e depurative.Occorrono solo 4 ingredienti per formare questo contorno leggerissimo quanto a contenuto calorico e molto buono nel gusto.

PER NON PERDERTI LE ULTIME NOTIZIE SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM E TELEGRAM

Quando si parla di asparagi bisogna conoscere le varie tipologie, ci sono quelli verdi che sono i più comuni, poi i bianchi, con le varietà relative alle diverse località di provenienze, e anche i violetti oltre ai selvatici.

Ma bisogna considerare anche il modo giusto di pulirli. Si sa che la parte dura dei gambi nella quasi totalità delle preparazioni va eliminata, però i gambi possono essere riciclati risultando molto utili.Entrando nello specifico di questa ricetta, ecco i pochissimi passaggi da effettuare per realizzare questo contorno così squisito.

Ingredienti e preparazione degli asparagi gratinati al forno

La gratinatura con pangrattato e Parmigiano grattugiato insaporisce divinamente gli asparagi. Per un aroma più intenso si può miscelare il Parmigiano con un pò di Pecorino.

asparagi gratinati forno ricetta
Ingredienti degli asparagi gratinati al forno – CheCucino

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 500 g di asparagi
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE (30 minuti circa)

Bisogna effettuare inizialmente le operazioni preliminari e quindi lavare accuratamente gli asparagi sotto l’acqua corrente e poi tagliare i gambi nella parte più dura.Subito dopo sistemarli in una pirofila rivestita di carta da forno e distribuirli uno accanto all’altro senza sovrapporli.

Quindi si passa a cospargerli con il pangrattato e di seguito con il Parmigiano grattugiato ( o con 1 cucchiaio di Parmigiano e 1 di Pecorino miscelati).Non resta che irrorare con un pò di olio e aggiungere solo un pizzico di sale. Meglio non metterne molto perché il formaggio ha già una buona sapidità.

asparagi gratinati forno ricetta
Asparagi in teglia prima della cottura – CheCucino

Infine infornare in modalità ventilata a 180° e lasciar cuocere per 25 minuti circa. Mangiarli ben caldi per assaporarli al meglio e se avanzano vanno conservati in frigorifero per 1 giorno al massimo posti dentro un contenitore ben chiuso.