Benedetta Parodi sforna un primo a base di fagiolini e rucola, cremoso e irresistibile. La ricetta

Benedetta Parodi regala ai suoi ammiratori la ricetta di un primo a base di rucola e fagiolini, semplice ed appetitoso da leccarsi i baffi

Benedetta Parodi
Benedetta Parodi (foto da Instagram @ziabene)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Benedetta Parodi, la regina degli show televisivi dedicati al buon cibo, è riuscita a sorprendere i suoi tantissimi fan dei social con un primo davvero strepitoso.

Si tratta, com’è sua abitudine fare, di una ricetta di facile realizzazione che però promette di far ottenere i complimenti dei propri ospiti.

La delizia che la giornalista piemontese ha voluto proporre è quella di un primo davvero eccezionale a base di uno squisito pesto di rucola e dei fagiolini.

Una prelibatezza perfetta in qualsiasi giorno della settimana ma che di sicuro diventerà uno dei vostri piatti forte nei menù della domenica.

Per questo primo zia Bene, da vera esperta qual è, ha deciso di usare le orecchiette, un formato di pasta che si sposa alla perfezione con questo tipo di condimento.

Ma chiaramente potrete scegliere di utilizzarne qualsiasi tipo che sia di vostro gradimento per portare in tavola questo piatto leggero e gustoso.

Orecchiette con fagiolini e pesto di rucola, la ricetta di Benedetta Parodi

La ricetta di questo straordinario piatto di orecchiette con fagiolini e pesto di rucola proposto da Benedetta Parodi, grazie alla sua semplice preparazione, è perfetta per chi vuole stupire in cucina senza passare ore intere ai fornelli.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Benedetta Parodi
Benedetta Parodi (foto da Instagram @ziabene)

INGREDIENTI

300 g di fagiolini
400 g di orecchiette
Sale q.b.

Per il pesto di rucola:

50 g di rucola
40 g di pinoli
40 g di parmigiano
Mezzo spicchio d’aglio
50 ml di olio extravergine d’oliva

PROCEDIMENTO

Per preparare le orecchiette con fagiolini e pesto di rucola Benedetta Parodi ha usato il metodo risottato per la cottura della pasta con risultati eccezionali.

Dedicatevi innanzitutto ai fagiolini tagliandoli in più parti affinché non siano troppo grandi nel piatto.

Metteteli a cuocere in abbondante acqua salata e quando saranno a metà cottura, circa 5 minuti dopo aver raggiunto l’ebollizione, aggiungete le orecchiette.

Intanto, aiutandovi con un mixer, pensate alla preparazione del pesto di rucola.

Proprio come nella preparazione del più comune pesto a base di basilico inserite gli ingredienti nel contenitore dell’elettrodomestico.

Azionate il mixer e mettete a tritare finemente la rucola, i pinoli, il mezzo spicchio d’aglio, l’olio e qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Lasciatelo quindi lavorare fino a quando non avrete ottenuto un bel composto cremoso.

Quando le orecchiette saranno cotte colatele insieme ai fagiolini e aggiungete il pesto di rucola.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Benedetta Parodi (@ziabene)

Amalgamate per bene il tutto affinché il pesto si distribuisca alla perfezione e quindi servite magari con una spolverata di Parmigiano