Benedetta Rossi, per un pranzo facile e gustoso pasta pane e zucchine!

Benedetta Rossi, sul suo blog una ricetta semplice e veloce da fare con pochi ingredienti: la pasta pane e zucchine! Scopriamo la ricetta.

benedetta rossi
benedetta Rossi – foto Instagram

Benedetta Rossi sul suo blog ci stupisce con un nuovo piatto, dai gusti semplici e poveri: la pasta pane e zucchine.

Questo primo piatto molto semplice renderà gustoso il vostro pranzo, e conquisterà i vostri commensali con il suo sapore ricco e intenso!

Protagonisti del condimento sono le zucchine e il pangrattato: quest’ultimo lo faremo tostare velocemente in padella con un filo d’olio, mentre le zucchine le faremo cuocere in un semplice soffritto di cipolla (tagliandole a rondelle sottili, così cuoceranno più in fretta). Prepareremo il condimento nel tempo di cottura della pasta, quindi in circa un quarto d’ora il nostro piatto sarà pronto!

Pasta pane e zucchine, la ricetta di Benedetta Rossi

Scopriamo insieme gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo piatto.

Pasta pane e zucchine: un primo semplice e veloce, perfetto da replicare a casa. Ecco la ricetta della food blogger Benedetta Rossi.

benedetta rossi
foto Pinterest

Ingredienti

100 gr di pangrattato
olio extravergine di oliva q.b.
320 gr di fusilli
1/2 cipolla tritata
400 gr di zucchine a rondelle
sale q.b.

Potrebbe interessarti anche -> Carlo Cracco, i segreti della Mozzarella in carrozza dello chef stellato

Procedimento

Mettiamo sul fuoco l’acqua per la pasta e nel frattempo prepariamo il condimento: in una padella mettiamo un filo d’olio e facciamo tostare il pangrattato. Poi mettiamolo da parte per dopo. Quando l’acqua bolle, saliamo e buttiamo i fusilli.

Nella stessa padella di prima, aggiungiamo un filo d’olio e facciamo rosolare la mezza cipolla tritata.

Aggiungiamo le zucchine tagliate a rondelle sottili, un pizzico di sale e lasciamo cuocere per circa 5 minuti. 

Scoliamo la pasta al dente e ripassiamola in padella con le zucchine, mescolando bene.
Adesso aggiungiamo il pangrattato tostato, lasciamo sul fuoco ancora pochi secondi e siamo pronti per portare in tavola.

Potrebbe interessarti anche -> Bruno Barbieri: l’insalata di pasta con frullato di pomodori è incredibile!