Benefici e proprietà delle banane, un frutto che non dovrebbe mancare…

Benefici e proprietà delle banane, un frutto che non dovrebbe mancare mai

La banana è un frutto sempre presente sulle nostre tavole per via del fatto che proviene da terre lontane e viene trasferito a bordo di navi dotate di apposite celle frigorifere per prolungarne la conservazione. Il miglior momento per essere mangiata è quando la sua buccia presenta delle macchie nere, segno che abbia raggiunto la maturazione. E’ ricca di vitamine, minerali, zuccheri naturali e fibra che rendono la banana uno degli alimenti più completi dal punto di vista nutrizionale ed è in grado di apportare grandi benefici alla nostra salute.

Le banane dovrebbero essere maggiormente presenti sulle nostre tavole in quanto ricche di proprietà benefiche di grande rilievo. Numerosi i minerali presenti: potassio, fluoro, sodio, ferro, fosforo, magnesio, zinco, rame e selenio. Per quanto riguarda le vitamine contiene vitamina A, B1, B2, B3, B5. B6, vitamina C, K e J; inoltre sono ricche di beta-carotene, alfa-carotene, luteina, zeaxantina, acidi grassi monoinsaturi, acidi grassi polinsaturi e acidi grassi saturi.

Le banane contengono molti antiossidanti e grazie all’alto contenuto di potassio previene il tumore al rene, oltre a frenare l’azione dei radicali liberi in genere. Abbassa i livelli di pressione arteriosa, provvede alla salute delle ossa e della vista, previene problemi cardiovascolari come ictus e infarti. Inoltre ha un buon contenuto di pectina che insieme alla fibra aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo cattivo.

Al contrario di quanto si dice la banana non fa ingrassare, aiuta l’organismo a bilanciare i liquidi presenti nel nostro corpo favorendone l’eliminazione. Può alleviare i sintomi delle ulcere stomacali e mal di stomaco, favorisce la digestione e a mantenere l’intestino regolare, prevenendo la stitichezza grazie anche all’alto contenuto di fibre.

Le banane offrono al corpo un grande apporto di energia grazie a minerali e vitamine, efficaci contro l’anemia per via dell’alto contenuto di ferro, cura la depressione grazie alla presenza di un componente chiamato triptofano e può avere un effetto astringente utile in caso di diarrea.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post