Besciamella, l’errore da evitare nella preparazione: trucchi e consigli

Besciamella, l’errore da evitare nella preparazione: trucchi e consigli

LA PREPARAZIONE
di Marco

Besciamella, il motivo per cui non ti viene bene: un errore che si può evitare semplicemente in questo modo

besciamella
Come preparare la besciamella

La besciamella è un ingrediente molto importante per la cucina francese. Molto utilizzato e molto amato. Ma non possiamo nascondere che sia alla base di tanti piatti italiani, anche. In effetti, cosa ci mettiamo nelle lasagne? Questa ricetta e non solo viene preparata dagli italiani con la besciamella. Ma, ecco, ci sono dei metodi particolari per farla venire meglio? Ci sono degli errori da evitare? Certo, come in tutte le cose, ci si può sempre migliorare. Vediamo insieme a quali dettagli bisogna fare attenzione con la besciamella.

Come preparare la besciamella: errori da non commettere

Quali sono gli errori da non commettere con questa ricetta? Bisogna essere precisi, questo è chiaro. Quindi, se pensavate di non utilizzare la bilancia fidandovi della vista o magari del vostro sesto senso, no, non si può fare. Particolare attenzione va fatta quando si usa la farina. Poca farina? Verrà liquida. Troppa farina? Verrà densa. Dovete trovare la via di mezzo ed attenervi alla ricetta. Occhio anche alla temperatura del latte che, quando va unito alla farina ed al burro, non dev’essere bollente. No, perché altrimenti vi verrà fuori un preparato grumoso che non è bello da vedere e nemmeno da mangiare. Occhio anche a come unite il latte a burro e farina. E’ un processo lento, che richiede del tempo: il latte va versato poco alla volta. Non va dimenticato, infine, di mettere la besciamella (quando sarà pronta) in un recipiente ricoperto rigorosamente da pellicola trasparente. Per quale motivo? Altrimenti, si creerà una patina sullo strato superficiale molto fastidiosa. La pellicola non farà passare l’aria e con questo, la vostra besciamella resterà vellutata proprio come l’avete preparata. Ecco, sono tutte piccole attenzioni da osservare affinché il risultato possa essere eccellente.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post