Bevila prima di andare a letto per svegliarti riposato. Fa miracoli

Se soffri di insonnia o di altre problematiche legate al sonno, dovresti bere questo infuso per svegliarti riposato.

Bevila per svegliarti riposato
Dormire nel letto (Foto da Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Tantissime persone hanno un rapporto non proprio idilliaco con il sonno: si sente sempre più spesso parlare di insonnia.

L’insonnia può essere sia la difficoltà di addormentarsi che quella di dormire continuativamente per tutta la notte. C’è anche chi la manifesta quado non si riesce a dormire a lungo.

Queste condizioni possono essere scatenate da vari fattori, in primis l’età e lo stress che sicuramente condizionano il sonno.

Il “riposo” è compromesso anche se usate alcuni farmaci, se soffrite di depressione o ansia e se utilizzate apparecchi elettronici a letto.

Se vuoi contrastare l’insonnia, puoi anche provare con questo metodo naturale che consiste nel bere una tisana poco prima di andare a letto.

Bevila prima di andare a letto per svegliarti riposato: risultati wow

Non esiste al mondo soltanto la camomilla per migliorare il proprio sonno: è possibile anche preparare fantastiche tisane con altre erbe strepitose.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Bevila per svegliarti riposato
La Lavanda (Foto da Pixabay)

Bevendo una tisana preparata con queste erbe aromatiche, i risultati saranno notevoli e la situazione potrebbe migliorare in tempi record. Potresti infatti usare:

  • Il dragoncello. Questa strepitosa spezia migliora la digestione contrastando i crampi addominali, elimina le scorie dall’organismo e favorisce una sensazione di relax. Utile quindi per migliorare il sonno.
  • Anche la salvia migliora il sonno, la digestione e soprattutto il sistema immunitario. Da provare assolutamente.
  • La maggiorana distende i nervi e favorisce il sonno. Questa pianta aromatica riesce ad agire sul sistema nervoso con un’azione allo stesso tempo calmante e sedativa.
  • La passiflora è un sedativo naturale che contrasta l’insonnia: svolge un’azione calmante e rilassante e riduce i livelli di stress. Con molta probabilità, questa è l’alleata più potente in caso di insonnia.
  • Il tiglio ha una forte azione sedativa sul sistema nervoso centrale e viene usato sotto forma di infuso per combattere l’ansia, per favorire il rilassamento e per migliorare il sonno. Molto potente se viene associata ad altre erbe tra cui la passiflora, la melissa e la valeriana.
  • Anche con la malva è possibile ricreare tisane per dormire. Ha forti proprietà antinfiammatorie ed è una grandissima alleata contro l’insonnia.
  • Se l’insonnia è scatenata da condizioni come stress, ansia e depressione, è utile in questo caso consumare una tisana a base di lavanda.
Bevila per svegliarti riposato
Dragoncello (Foto da Pixabay)

Prima di utilizzare prodotti chimici o farmaci, è possibile tentare un approccio verso metodi naturali per cercare di risolvere tutti i problemi.